Tu sei qui: Home / Visite ed esami specialistici/Prestazioni sospese e nuove prenotazioni

Visite ed esami specialistici/Prestazioni sospese e nuove prenotazioni

pubblicato il 30/06/2020 00:20, ultima modifica 28/07/2020 15:48

Sono state riaperte le prenotazioni per le prestazioni specialistiche (visite e prestazioni diagnostiche) ?

Al momento è possibile prenotare soltanto alcune prestazioni.

Le Aziende sanitarie stanno  lavorando per la rendere nuovamente prenotabili tutte le prestazioni, ma questo può avvenire solo in modo graduale e progressivo.

Mano a mano che si esaurirà il recupero delle prestazioni sospese, si potranno prenotare prestazioni nuove.

Restano prenotabili le urgenze.

Azienda USL Ferrara
Prosegue  il recupero delle prestazioni di chi aveva una visita e/o  prestazioni diagnostiche già prenotati e poi sospesi durante l'emergenza. Queste persone vengono contattate direttamente dall’Azienda USL o dalle strutture del Privato Accreditato che partecipano al recupero delle prestazioni sospese con un accordo specifico con AUSL di Ferrara.
Restano garantite le prestazioni urgenti, cioè sono prenotabili le ricette con priorità di prescrizione B per le quali bisogna rivolgersi al numero verde 800 532 000.
Il recupero in corso interessa un grande numero di prestazioni, per questo motivo si chiede ai cittadini di avere pazienza e attenersi alle informazioni diffuse direttamente dall’Azienda. Sarà cura dell'Azienda USL informare i cittadini sulle ulteriori fasi di ripresa delle attività e, per questo, ringraziamo sin d'ora i cittadini per la collaborazione. 

Riprenderà dal 29 giugno l’erogazione delle prestazioni programmate di laboratorio (con classe di priorità D,P e di controllo).

Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Anna – Cona

Prosegue  il recupero delle prestazioni di chi aveva una visita e/o  prestazioni diagnostiche già prenotati e poi sospesi durante l'emergenza.

 

Prestazioni di primo accesso: prime visite, esami diagnostici (ecografie, Rx, RMN, TC, colonscopia, gastroscopia)

Sono stati inviati SMS suddivisi per data di prenotazione originaria, consentendo la riprenotazione delle prestazioni sospese dal 11 marzo al 30 giugno, chiamando il nr. verde 800 615850 entro una specifica data di scadenza.

Ad es. i prenotati dal 1 al 30 giugno devono richiamare entro il 24 giugno 2020.

 

Giovedì 24 giugno 2020 saranno inviati nuovi SMS per la riprenotazione delle prestazioni già programmate a partire dal mese di  luglio  2020, che troveranno spazio su nuove agende create secondo le indicazioni regionali, al fine di garantire l’accesso in sicurezza dei pazienti.

Gli interessati dovranno chiamare il nr. verde dedicato entro il 24 luglio 2020.

 

Visite di controllo e prestazioni di secondo livello (prestazioni terapeutiche o diagnostiche di approfondimento)

La nuova data di prenotazione viene comunicata ai pazienti in una prima fase tramite chiamata telefonica e successivamente tramite servizio postale.

 

Sono ricominciate le prenotazioni di visite e prestazioni diagnostiche?

Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Anna – Cona
Sono ricominciate in modo graduale.
Per ogni singola prestazione, non appena terminato il recupero delle prestazioni sospese dal mese di marzo, saranno aperte le prenotazioni al CUP provinciale

 

Quali prestazioni è possibile prenotare?

Le aperture scaglionate, in questa prima fase, riguarderanno branche e prestazioni che potranno essere erogate da strutture pubbliche o private accreditate. Si ricorda che il punto di riferimento del cittadino rimane sempre il Medico di medicina generale o il Pediatra di libera scelta.  
Le visite e gli esami programmabili oggetto di riapertura saranno di volta in volta definiti sulla base di precise valutazioni che riguardano sia il volume di prestazioni che può essere offerto, sia la tipologia di sedi sanitarie - pubbliche o private accreditate - disponibili alla ripartenza in sicurezza e alla loro possibilità di gestire eventuali successivi approfondimenti, favorendo in particolare percorsi interni di presa in carico più strutturati ed efficaci, a vantaggio dei cittadini.

Vedi il calendario delle riaperture


Come posso prenotare una prestazione?

Si può prenotare:

  • per telefono al numero verde 800 532 000
  • online sul portale Cupweb (www.cupweb.it)
  • tramite il proprio FSE (Fascicolo sanitario elettronico)
  • presso le Farmacie di tutta la provincia 
  • presso le Medicine di Gruppo abilitate della provincia 

 

I CUP sono aperti? Posso andarci per prenotare una prestazione o per chiedere informazioni?

NO. Gli sportelli CUP sono chiusi per il pubblico ma continuano a lavorare.

E’ ancora possibile accedere fisicamente agli sportelli solo per pratiche di assistenza di base o anagrafe sanitaria ( ad es. rinnovo esenzioni, cambio medico, duplicato tessera sanitaria, scelta medico per cittadini domiciliati, iscrizioni al SSN).
A breve sarà possibile accedere agli sportelli CUP solo con prenotazione.

Le operazioni di assistenza di base o anagrafe sanitaria sono possibili anche senza accedere fisicamente agli sportelli utilizzando i servizi online messi a disposizione dell’Azienda (consultare la sezione online del sito www.ausl.fe.it). Per usufruire di questo servizio  consultare le pagine del sito  www.ausl.fe.it sezione Servizi al cittadino.
È quindi raccomandabile privilegiare il servizio on line.

 

Perché non si può andare al CUP se i casi di coronavirus sono così pochi?

Per garantire la sicurezza dei cittadini e degli operatori, l'accesso alle strutture sanitarie deve necessariamente avvenire con modalità regolamentate e prevedere il minor numero possibile di persone con l'obiettivo di evitare possibili assembramenti e affollamenti nelle strutture, a tutela di tutti.

 

A cosa serve il numero del call center 800 532 000?

Il numero serve per la prenotazione di prestazioni di specialistica ed esami di laboratorio. 
Il numero non fornisce informazioni su singole prestazioni specialistiche (visite ed esami) sospese nel periodo dell’emergenza o su altri servizi aziendali. I cittadini sono invitati a lasciare la disponibilità del call center a coloro che devono prenotare prestazioni. 

 

Ho chiamato il call center 800 532 000 per prenotare una prestazione ma non sono riuscito a prendere la linea, cosa devo fare?


In caso non si riesca in alcun modo a prendere la linea – può capitare in questi giorni in cui il sistema deve gestire un alto numero di chiamate – è consigliabile riprovare in altri momenti. Uno specifico gruppo di operatori dedicati sta gestendo la linea telefonica per dare risposta al maggior numero di cittadini. L’Azienda si scusa fin da ora per eventuali disagi legati alle difficoltà di prendere la linea.

 

Ho ricevuto l'SMS di sospensione della mia prenotazione, quando e come potrò riprenotare?

A mano a mano che sarà possibile riprogrammare le prestazioni, sarà il personale degli ambulatori a contattare direttamente i pazienti per fornire le informazioni riguardo il nuovo appuntamento.

 

Ho ricevuto l'SMS di sospensione ma sono stato contattato per confermare l'appuntamento, che cosa devo fare?

In questo caso ci si può presentare all’appuntamento seguendo le indicazioni ricevute nella telefonata. Ricordiamo di rispettare tutte le precauzioni per la prevenzione del contagio come, ad esempio, presentarsi da soli (solo minori, persone non autosufficienti o che necessitano di assistenza possono essere accompagnate) e puntuali (non in ritardo e con un anticipo massimo di 10 minuti), mantenere il distanziamento fisico dalle altre persone e seguire le indicazioni degli operatori all’ingresso della struttura sanitaria.

 

 

Non ho ricevuto nessun SMS, posso considerare valida la prestazione prenotata?

Si, se hai un appuntamento prenotato e non hai ricevuto altre indicazioni, la prestazione è da considerarsi confermata.
Possono esserci casi in cui il cittadino non riceve l’SMS di disdetta, ad esempio per non aver indicato un numero di cellulare o per averlo indicato sbagliato, oppure in caso di eventuale errore nel sistema per il quale l’Azienda USL si scusa fin da ora con i cittadini che dovessero incontrare questo disagio.

Azioni sul documento
Strumenti personali