Tu sei qui: Home / Vaccinazioni anti-Covid per le attività economiche e produttive

Vaccinazioni anti-Covid per le attività economiche e produttive

pubblicato il 20/05/2021 13:10, ultima modifica 21/05/2021 12:37
Come previsto dal piano vaccinale nazionale, anche le attività economiche e produttive possono aderire alla campagna vaccinale anti-Covid. Le “Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19” stabiliscono infatti che “sarà possibile, qualora le dosi di vaccino disponibili lo permettano, vaccinare all’interno dei posti di lavoro, a prescindere dall’età" al fine di "realizzare un notevole guadagno in termini di tempestività, efficacia e livello di adesione".

CANDIDATURE

Per aderire alla campagna le attività economiche produttive devono inviare la propria domanda di candidatura in sede regionale, dove sarà effettuata la relativa valutazione.

LINEE GUIDA

A questo proposito sono state formulate le linee guida, che chi fosse interessato a candidarsi è bene che consulti con attenzione. In sintesi, le linee guida prevedono, per i datori di lavoro, le seguenti possibilità:
  • attivare punti vaccinali presso la propria struttura aziendale per i propri lavoratori;
  • attivare punti vaccinali presso una struttura aziendale ma condivisi tra più aziende o che aggregano più aziende;
  • attivare punti vaccinali promossi e organizzati da associazioni di categoria;
  • attivare punti vaccinali presso strutture sanitarie.
I costi per il personale vaccinatore, che dovrà sottoporsi ad una apposita formazione, saranno comunque a carico dei datori di lavoro.

MODULI

Sempre nelle allegate linee guida sono presenti anche i moduli da utilizzare per le autocandidature (Allegati 3, 4a, 4b, e 4c) che debitamente compilati vanno inviati alla mail mara.bernardini@regione.emilia-romagna.it entro il 26 maggio 2021.

SCARICA LE LINEE GUIDA

Azioni sul documento
Guardia medica turistica

direttori

 
Strumenti personali