Tu sei qui: Home / Reazioni avverse

Reazioni avverse

pubblicato il 16/04/2021 09:55, ultima modifica 16/04/2021 09:55
Come segnalare un sospetto evento avverso ai vaccini anti-Covid. Cosa devono sapere cittadini e operatori sanitari per fare segnalazioni on line oppure attraverso la compilazione di moduli dell'AIFA

Gli operatori sanitari e i cittadini possono segnalare sospette reazioni avverse in seguito alla somministrazione del vaccino anti-Covid. 

Perchè è importante segnalare sospetti eventi avversi? Perchè queste segnalazioni costituiscono un’importante fonte di informazioni per rilevare potenziali segnali di allarme relativi all’uso dei vaccini. In questo modo collabori a renderli più sicuri, a beneficio di tutti. 

La segnalazione può essere effettuata direttamente da chiunque osservi l'evento o ne venga a conoscenza, sia esso operatore sanitario o cittadino, direttamente online tramite l'applicativo VigiFarmaco, cliccando sul link Invia una segnalazione di reazione avversa e seguendo la semplice procedura guidata. 

Oppure può essere effettuata compilando la scheda disponibile sul portale dell’AIFA, disponibili a questo link.  La scheda va inviata al Responsabile locale di Farmacovigilanza (per l'Ausl di Ferrara  )

I cittadini che intendono segnalare un qualsiasi evento che si è verificato a seguito della somministrazione del vaccino possono rivolgersi anche al medico di famiglia, al Centro Vaccinale, al farmacista di fiducia o alla Farmaceutica Territoriale dell'Ausl. 

Per maggiori informazioni: 

Scarica la Guida pratica per la segnalazione on-line di sospette Reazioni Avverse a farmaci e a vaccini, realizzata dalla Regione Emilia-Romagna e la Guida sintetica per il cittadino sulla segnalazione di vaccino-vigilanza.

Sul sito dell'AIFA domande e risposte sui vaccini utilizzati contro il coronavirus

Consulta nel sito regionale la sezione dedicata alla Farmacovigilanza

Azioni sul documento

Seguici sui social

direttori

 
Strumenti personali