Tu sei qui: Home / Newsletter Digitali - Allegati / InformaSalute WEB / Newsletter n°3 - febbraio 2010 / Red submarine: seconda edizione del concorso sulla donazione del sangue

Red submarine: seconda edizione del concorso sulla donazione del sangue

pubblicato il 20/07/2009 14:09, ultima modifica 14/07/2010 11:54
Dopo le numerose partecipazioni raccolte per il primo anno, la Regione Emilia Romagna, l'Ufficio Scolastico Regionale e le associazioni Avis e Fidas organizzano la seconda edizione del concorso “Red Submarine. Il talento ce l'hai nel sangue. Fallo emergere”

 

L’evento è rivolto agli studenti delle ultime due classi delle scuole medie superiori dell’Emilia-Romagna e vuole promuovere la donazione di sangue. Con una novità: le sezioni in cui concorrere diventano due, una per le idee video e una per le idee audio.
Anche per questa seconda edizione, testimonial dell’iniziativa è il popolare attore, conduttore televisivo nonché donatore di sangue Neri Marcorè, che in un breve video invita ragazze e ragazzi, oltre a partecipare al concorso, a diventare loro stessi donatori.

Il concorso “Red submarine, il talento ce l’hai nel sangue: fallo emergere!” si inserisce tra le attività che le associazioni e le Aziende sanitarie svolgono nelle scuole, con la collaborazione delle insegnanti e degli insegnanti, per trasmettere ai più giovani l’importanza della donazione di sangue. Da diversi anni Regione Emilia-Romagna e associazioni Avis e Fidas promuovono la donazione di sangue attraverso un programma di attività condivise.
Partecipare è semplice: le ragazze e i ragazzi di quarta e quinta sono invitati a realizzare (da soli o in gruppo) un videoclip con la videocamera o il telefonino (durata tra 30 secondi a 1 minuto) e un audio clip (da 30 a 45 secondi). Possono presentare anche più di un lavoro, che deve comunque essere inedito, comprese le musiche, e avere un titolo. Una giuria di esperti selezionerà i nove lavori video e i nove lavori audio migliori (uno per provincia) e, fra questi, sceglierà il migliore in assoluto di entrambe le sezioni.
I 18 vincitori provinciali riceveranno in premio un videoproiettore, con l’invito a portare avanti l’esperienza realizzata per il concorso e a sviluppare ulteriormente passione, tecniche e conoscenze acquisite. I due lavori migliori in assoluto (un video clip e un audio clip) verranno programmati rispettivamente sull’emittente televisiva Mtv e su Radio Deejay.

Tutte le informazioni utili sul concorso e sul come partecipare sono contenute in depliant e locandine, che saranno distribuite all’interno delle classi interessate insieme al video con Neri Marcorè. Informazioni possono essere reperite anche sul sito della rete regionale sangue dell’Emilia-Romagna (www.saluter.it/donaresangue).
Videoclip e audio clip vanno inviati entro e non oltre il 15 aprile per email e per posta (email: info@concorsoredsubmarine.it, indirizzo postale: Nouvelle, via Roma, 41 – 40061 Minerbio, Bo).

A partire dal 15 aprile, e fino al 10 maggio, sarà possibile vedere e ascoltare video e audioclip su un canale youtube, appositamente aperto per il concorso www.youtube.com/redsubmarine2009. Sarà l’occasione per condividere tra ragazze e ragazzi la creatività messa in campo e per aggiungere visibilità al lavoro svolto.

La raccolta di sangue è basata su un atto volontario, come ha ribadito l’assessore alle Politiche per la Salute della Regione Giovanni Bissoni. Chi dona sangue, infatti, oltre a doversi recare appositamente in una struttura dedicata, non sa a chi andrà il sangue donato. La raccolta del sangue quindi si regge grazie alla straordinaria disponibilità a promuovere e motivare il donatore.

 

Azioni sul documento
Strumenti personali