Tu sei qui: Home / In Primo Piano

In Primo Piano

pubblicato il 26/03/2010 17:55, ultima modifica 01/06/2012 16:18
Coronavirus. Il grande cuore degli emiliano-romagnoli: quasi 70 milioni di euro raccolti - tra denaro, beni e servizi - con la campagna delle Regione "Insieme si può" e con le donazioni alle Aziende sanitarie. A raccontare tutti i numeri, da oggi online i
Al 15 giugno, 68 milioni e 232 mila euro: quasi 13 milioni grazie alla campagna regionale "Insieme si può", sostenuta da donne e uomini dello sport, del giornalismo, dello spettacolo, della musica, della ricerca, e oltre 55 milioni donati direttamente alle aziende sanitarie: già utilizzati quasi 35 milioni di euro, soprattutto per l'allestimento di posti letto aggiuntivi di terapia intensiva e l'acquisto di attrezzature sanitarie e dispositivi di protezione individuali
Coronavirus, l'aggiornamento:16 nuovi positivi, di cui 9 asintomatici individuati attraverso gli screening regionali. Le persone guarite salgono a 23.242 (+20). Nessun nuovo caso nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Ravenna, Forlì-Cesena e a
Continua il calo dei malati, scesi a 1.002 (-8). Effettuati 3.882 tamponi, per un totale di quasi mezzo milione, e 1.397 test sierologici. Scendono a 10 i ricoverati in terapia intensiva (-2), mentre quelli negli altri reparti Covid a 104 (-4). Quattro decessi. Nessuno in sette province
Il Filo di Arianna 2020. La Sanità si racconta al tempo di Covid 19. Tavolo adolescenti a Ferrara al tempo del Covid: l'importante è comunicare. Appuntamento per giovedì 2 luglio ore 20 su Telestense
Intercettare il disagio, creare occasioni di dialogo e di ascolto anche a distanza, non lasciare isolati i più giovani alle prese con il distanziamento imposto da Covid 19. Sono gli argomenti che saranno affrontati nel servizio che andrà in onda giovedì 2 luglio ore 20.
Esenzioni per disoccupati e lavoratori colpiti dalla crisi. Scadenze prorogate dal 30 giugno al 31 ottobre
Il rinnovo delle esenzioni sarà automatico: ai cittadini non sono richiesti ulteriori adempimenti. La misura è stata adottata per garantire continuità nell’assistenza e limitare le necessità di spostamento dei cittadini
Potenziamenti e Assistenza Sanitaria Estiva
Con l’arrivo dell’estate ha preso il via il potenziamento dell’offerta sanitaria organizzata dall’Azienda USL di Ferrara sui lidi ferraresi e nel Comune di Comacchio. Dopo l'attivazione della Guardia Medica Turistica e il potenziamento del servizio di Emergenza Territoriale/118, dal 4 luglio sarà attivo l'Ambulatorio Estivo di Assistenza Primaria alla Casa della Salute di Comacchio.
Coronavirus, l'aggiornamento: 20 nuovi positivi, di cui 16 asintomatici individuati attraverso gli screening regionali. Le persone guarite salgono a 23.222 (+37). Il punto della situazione nel Bolognese
Continua il calo dei malati, scesi a 1.010 (-22). Oltre 6mila nuovi tamponi fatti, per un totale di 495.544 e oltre 1.400 test sierologici. Sempre 12 i ricoverati in terapia intensiva, mentre quelli negli altri reparti Covid scendono a 108 (-3). Cinque nuovi decessi
Per una balneazione sicura: le raccomandazioni del Servizio di Sanità Pubblica.
Le informazioni essenziali per tenere sotto controllo i rischi sanitari.
Mercoledì 1° Luglio: nuovo orario per il Numero Verde Covid 800 55 03 55 attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 14
Chiuso nei giorni festivi.
Sanità. Designati dalla Giunta regionale i nuovi direttori generali delle Aziende sanitarie locali e delle Aziende ospedaliere. A Parma e Ferrara obiettivo unificazione delle Aziende.
Bonaccini e Donini: "Scelte all'insegna della competenza, dell'esperienza e del merito. Più donne e nuovi arrivi. Ad attenderli un lavoro impegnativo, importanti responsabilità e un obiettivo comune: proseguire il percorso delle aggregazioni e elevare ancora di più la qualità del nostro servizio sanitario" Approvate oggi in Giunta le delibere di nomina: 9 direttori e 2 commissari. Di quattro anni la durata degli incarichi
Azioni sul documento
Strumenti personali