Tu sei qui: Home / Home Page / News / Presentata oggi, nella sede di Cittadella S. Rocco, la conclusione del primo lotto dei lavori di adeguamento dell’anello della Casa della Salute Cittadella S. Rocco di Ferrara.

Presentata oggi, nella sede di Cittadella S. Rocco, la conclusione del primo lotto dei lavori di adeguamento dell’anello della Casa della Salute Cittadella S. Rocco di Ferrara.

pubblicato il 23/11/2020 14:20, ultima modifica 23/11/2020 14:35
Alla presenza del direttore Generale dell’Azienda USL di Ferrara, Monica Calamai, dell’Assessore del Comune di Ferrara, Cristina Coletti, del direttore di Distretto Annamaria Ferraresi, dei professionisti della struttura e dei giornalisti delle redazioni locali, Giovanni Peressotti, direttore del Servizio Tecnico interaziendale, ha presentato la conclusione del primo stralcio e gli ulteriori interventi di riqualificazione dell’ex ospedale.

Ferrara, 23-11-2020. Per un ammontare di 2 milioni di Euro sono stati ultimati i lavori dell’ala est dell’anello con il rifacimento della pavimentazione e della illuminazione, il restyling per  l’orientamento accoglienza e comfort.

Gli interventi ora in corso: la ristrutturazione per trasferire le attività ambulatoriali presenti in via Gandini ed in via Mortara (Ser.d), importo finanziato Euro 1.000.000,00 (stato di attuazione 60%); la ristrutturazione edilizia ed impiantistica per il trasferimento degli ambulatori di Salute donna di via Boschetto, attivazione Nucleo pediatri di Libera scelta; La ristrutturazione per completare il trasferimento dell’odontoiatria presente su corso Giovecca, importo E. 420.000,00 (stato di attuazione 70%) e gli interventi di efficientamento energetico dei servizi amministrativi comuni.

Per un investimento complessivo di E. 7.380.000,00 . Ad oggi realizzato il 65%.

Per quanto riguarda invece i progetti finanziati in corso di progettazione e fattibilità per un ammontare di 13.000.000,00 Euro vi sono:

- gli interventi di riqualificazione dell’anello parte ovest, con sostituzione pavimentazione, illuminazione, restyling per orientamento accoglienza e comfort

- la ristrutturazione per trasferire le attività ambulatoriali e residenziali di via Ghiara e via Quartieri;

- la ristrutturazione per trasferire gli ambulatori della commissione per invalidi e i servizi amministrativi di via Cassoli.

I progetti in attesa di conferma di finanziamento di Euro 5.000.000,00 riguardano l’attuazione del Piano di recupero e trasferimenti attività amministrative.

Il tutto per un valore complessivo di Euro 18.000.000,00 (finanziamenti ex art. 20 L. 67/88).

I progetti “a medio termine” con richiesta di finanziamento di EU per un investimento complessivo di E. 27.480.000,00 riguardano:

1. il completamento di interventi di adeguamento per:

- completare i trasferimenti delle attività amministrative di via F. Beretta;

- la ristrutturazione ed adeguamento di spazi liberi che rimarranno dopo il completamento dei trasferimenti di attività sanitarie per realizzare asilo/asilo nido; attività di ristoro; spazi da dedicare alle Associazioni di volontariato; per realizzare  palestre; auditorium, sale per esposizione e biblioteca.

2. Sistema di trigenerazione e riqualificazione illuminazione esterna. Nuovo impianto di “Trigenerazione” destinato ad incrementare la potenzialità energetica delle centrali attuali, ottimizzando il rendimento delle apparecchiature.

Azioni sul documento
Strumenti personali