Tu sei qui: Home / Home Page / News / Prenotazioni 40-49enni, problema tecnico nell'invio degli appuntamenti. L'Azienda si scusa

Prenotazioni 40-49enni, problema tecnico nell'invio degli appuntamenti. L'Azienda si scusa

archiviato sotto:
pubblicato il 03/06/2021 16:42, ultima modifica 03/06/2021 16:42
In merito agli appuntamenti per la vaccinazione Covid 19 per le persone in fascia d’età 40-49 anni, si informa che ad oggi, 3 giugno, l’Ausl di Ferrara ha inviato la relativa comunicazione a tutti coloro che, in tale fascia d’età, si erano preventivamente registrati sul portale regionale, e il cui numero ammonta a 18.272.

A queste persone è stata inviata una mail con l’appuntamento per la prima somministrazione, ricompresa tra il 14 e il 28 giugno, ed un sms con l’appuntamento per il richiamo (gli ultimi dei quali fissati al primo agosto successivo).

A causa di un problema tecnico agli utenti è però arrivato prima l’sms con l’appuntamento per la seconda dose di vaccino (richiamo), rispetto alla mail con l’appuntamento per la prima. Da alcune verifiche in corso risulta inoltre che quest’ultima mail non sia arrivata a tutti i destinatari.

L’Azienda esprime le proprie sincere scuse agli utenti per il disguido di natura tecnica. Ha inoltre immediatamente contattato l'azienda di servizi tecnici Lepida, che, da quel momento in poi, ha posto rimedio ai problemi.

 L’Azienda invita coloro che hanno ricevuto l’sms, a controllare anche la propria e-mail per le informazioni rispetto alla propria prenotazione; qualora tale mail non fosse arrivata è possibile ricevere informazioni rispetto alla propria vaccinazione contattando il numero verde 800532000 (da lunedì al venerdì ore 8-17; sabato ore 8-13), consultando il proprio Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse) o recandosi agli sportelli dei Centri Unici di Prenotazione (Cup).

Azioni sul documento
Azioni sul documento
archiviato sotto:
Guardia medica turistica

 

direttori

 
Strumenti personali