Tu sei qui: Home / Home Page / News / La solidarietà ha sapori diversi e si fa dolce: colombe pasquali in dono agli operatori in servizio nei punti vaccinazione SARS-CoV-2 Coronavirus durante le festività pasquali

La solidarietà ha sapori diversi e si fa dolce: colombe pasquali in dono agli operatori in servizio nei punti vaccinazione SARS-CoV-2 Coronavirus durante le festività pasquali

archiviato sotto:
pubblicato il 06/04/2021 10:00, ultima modifica 06/04/2021 10:00
I direttori di Distretto Marco Sandri e Roberto Bentivegna, hanno ricevuto la delegazione delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile di Ferrara e dei Soci Coop Alleanza 3.0

Il Coordinamento delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile di Ferrara in collaborazione con i consigli di zona dei Soci Coop Alleanza 3.0 in occasione della Santa Pasqua hanno voluto esprimere la loro riconoscenza agli operatori, medici, infermieri, amministrativi e tutti i volontari in servizio nelle sedi vaccinali della provincia di Ferrara durante le festività pasquali, donando 180 colombe.

Presenti il giorno di Pasqua insieme ai direttori di Distretto Sandri e Bentivegna, Claudio Tabelli, presidente del Coordinamento delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile di Ferrara, Alessandro Petrolati direttore di Ipercoop Il Castello, Orietta Ghiraldi referente soci Coop Alleanza 3.0.

Claudio Tabanelli, Presidente del Coordinamento delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile di Ferrara, “In questo momento di grande emergenza sanitaria serve più che mai l’impegno di tutti e con questo semplice dono pasquale si vuole ringraziare i medici, gli infermieri e tutti gli operatori delle varie associazioni sempre in prima linea per la dedizione profusa nella gestione delle vaccinazioni per fronteggiare e contrastare l’epidemia Covid19”.

Monica Calamai, direttore generale dell’azienda Usl di Ferrara, “ a nome di tutto il personale impegnato nei punti vaccinali del territorio ringrazio per l’attenzione e sensibilità del mondo dell’associazionismo e della cooperazione. Un un gesto certamente concreto ma di assoluta forza simbolica perché fatto, sì in occasione di una ricorrenza religiosa, ma che -al di là della propria fede - ricorda all’umanità tutta che c’è sempre la possibilità per una via d’uscita e per una “rinascita” individuale e sociale”.

Marco Sandri e Roberto Bentivegna, rispettivamente Direttore del Distretto Sanitario Centro – Nord e Direttore Del Distretto Sanitario Sud – Est dell’ Azienda U.S.L. di Ferrara “desideriamo ringraziare sentitamente il Coordinamento delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile ed i Consigli di Zona di Coop - Alleanza 3.0 per questa iniziativa che a nostro parere va aldilà della pur importante donazione in quanto rappresenta concretamente la volontà di esprimere solidarietà e vicinanza al mondo sanitario, a tutti gli operatori nonché alle varie Associazioni che costantemente e generosamente collaborano ed interagiscono con la realtà sanitaria come, ad esempio, nell’ organizzazione e nella realizzazione di questa tanto impegnativa quanto importante campagna di vaccinazione fondamentale nella lotta contro la pandemia attualmente in corso.

Oggi più che mai la solidarietà riveste un ruolo fondamentale in grado di affrontare grandi sfide e l’ evento di oggi ne rappresenta sicuramente una grande e concreta testimonianza”.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali