Tu sei qui: Home / Home Page / News / Corso di Idoneità all’Emergenza Sanitaria Territoriale

Corso di Idoneità all’Emergenza Sanitaria Territoriale

pubblicato il 20/06/2019 09:47, ultima modifica 20/06/2019 09:48
La Regione Emilia Romagna approva la realizzazione di tre corsi per il conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’attività di Emergenza Sanitaria Territoriale dell'Azienda USL di Ferrara.

Ferrara, 20 Giugno 2019.   Entro 15 giorni dalla data di pubblicazione del bando sul B.U.R.E.R., i medici interessati potranno presentare domanda di partecipazione al Corso di idoneità all’Emergenza Sanitaria Territoriale organizzato dall’Azienda USL di Ferrara.

http://www.ausl.fe.it/azienda/dipartimenti/dipartimento-gestione-risorse-umane/concorsi-e-avvisi-folder/concorsi-pubblici-1/concorsi-pubblici

Il Corso è a numero chiuso e possono accedere al massimo n. 24 medici interessati a svolgere attività di medicina d’emergenza-urgenza (118 - Emergenza territoriale, Pronto Soccorso, Medicina d’Urgenza, ecc.)

Obiettivi del Corso sono

- il riconoscimento ed il trattamento del paziente critico dall’evento alla stabilizzazione delle funzioni vitali

- la gestione logistica e organizzativa delle situazioni di emergenza-urgenza extra-intra-ospedaliere.

Il Corso sarà strutturato nelle seguenti fasi

- incontri didattici teorico – pratici e corsi certificati: ALS, PTC, BLSD e PBLSD, per complessive 194 ore

- attività professionalizzanti MET, da acquisire con tirocinio e periodo di pratica per complessive n. 284 ore

Costituiscono requisiti di ammissione al Corso

- Il possesso di un Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia

- L’iscrizione all’albo dell’Ordine dei medici-chirurghi

- La presentazione di un curriculum formativo e professionale

Non è ammessa la partecipazione al corso da parte di coloro che frequentano un corso di specializzazione in qualsiasi disciplina, compreso il corso di formazione specifica in medicina generale.

 

 

Azioni sul documento
Strumenti personali