Tu sei qui: Home / Home Page / News / Coronavirus: le indicazioni per cittadini con sordità profonda o difficoltà di linguaggio

Coronavirus: le indicazioni per cittadini con sordità profonda o difficoltà di linguaggio

archiviato sotto: ,
pubblicato il 23/02/2020 13:35, ultima modifica 30/03/2020 11:37
Resta a disposizione il sistema dell’emergenza territoriale 118, che può essere attivato attraverso i consueti canali inviando un sms al 339 9941118, numero unico regionale della centrale operativa dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

Si ricorda che per i cittadini affetti da sordità profonda o con difficoltà di linguaggio o comunicazione verbale, resta a disposizione il sistema dell’emergenza territoriale 118 che può essere attivato attraverso i consueti canali e cioè inviando un sms al 339 9941118, numero unico regionale della centrale operativa dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

La risposta dell’operatore verrà inviata al richiedente con la stessa modalità, un sms.

 

I soggetti che:

- sono tornati da viaggi in Cina negli ultimi 14 giorni;

- hanno avuto contatti con soggetti rientrati dalla Cina negli ultimi 14 giorni

- hanno avuto contatti con soggetti per cui è stata accertata infezione da coronavirus

devono seguire le indicazioni sanitarie emanate dal Ministero della Salute e dalla Regione Emilia Romagna.

 

Se HANNO FEBBRE E SINTOMI respiratori (tosse) NON devono recarsi in alcun ambulatorio medico, né del medico di medicina generale, né della continuità assistenziale, né del pronto soccorso, ma devono attivare il sistema di emergenza territoriale 118 mandando sms al numero sopra indicato.  Sarà l’operatore o l’equipaggio che giunge sul posto a portare il paziente nella sede più adatta alle reali condizioni cliniche affinché ottenga la migliore assistenza possibile.

Azioni sul documento
archiviato sotto: ,
Strumenti personali