Tu sei qui: Home / Home Page / News / Centro di Medicina dello Sport: attivo un nuovo ambulatorio dedicato a "disabilità e sport"

Centro di Medicina dello Sport: attivo un nuovo ambulatorio dedicato a "disabilità e sport"

pubblicato il 28/03/2019 15:28, ultima modifica 28/03/2019 15:28
Già operativo il nuovo ambulatorio per l'attività di consulenza per la promozione dell'attività sportiva per persone con disabilità

Oltre all'attività di certificazione Non Agonistica e Agonistica che viene svolta al  Centro di Medicina dello Sport dell’Azienda USL che ha sede in via G. Bianchi a Ferrara -  con l’avvio del nuovo Ambulatorio dedicato a Disabilità e Sport, si amplia l’offerta delle prestazioni erogate.

Con il nuovo ambulatorio, già operativo, viene ora svolta anche l'attività di Consulenza finalizzata alla promozione dell'attività sportiva in soggetti con disabilità.

Tra gli obiettivi: favorire la pratica motoria-sportiva all’interno di uno stile di vita sano nei soggetti disabili; prevenire i danni da ipomobilità, incentivando attività motorie idonee alle specifiche condizioni di disabilità e contribuire allo sviluppo sul territorio di percorsi idonei all’inserimento dei disabili nella pratica di attività sportiva, intraprendendo rapporti con società sportive, associazioni di volontariato, scuole ed altri Enti attivi nell’accoglienza ai disabili.

Il nuovo ambulatorio per persone con disabilità si va ad aggiungere agli altri servizi già presenti nel Centro di Medicina dello Sport che, diventano in questo caso un valore aggiunto per le possibilità di assistenza, infatti è operativo al suo interno di un Ambulatorio dedicato al II° livello di Cardiologia dello Sport, un Ambulatorio di Traumatologia e Fisioterapia dello Sport e un Ambulatorio di Consulenza Nutrizionale. Servizi che potranno essere utilizzati, nei casi che lo richiedono, per una presa in carico completa dell’atleta con disabilità.

All’ambulatorio dedicato alla Disabilità  si può accedere sia con la richiesta di consulenza da parte del medico di medicina Generale o del Pediatra di Libera Scelta, oppure su indicazione di società sportive e associazioni che operano in questo ambito, ma anche  contattando direttamente il Centro. Queste ultime modalità di accesso sono innovative e pensate per mettere il Servizio a completa disposizione dell’utente.

Le prestazioni che vengono erogate per questa fascia di popolazione non sono soggette a Ticket in quanto rientrano nei Livelli Essenziali di Assistenza del SSN.

L’avvio di questo nuovo servizio, rientra tra le diverse attività che il dipartimento di Sanità Pubblica dell’AUSL, a cui afferisce il Centro di Medicina dello Sport, ha messo in campo per rispondere nel concreto al Piano Regionale di Prevenzione che, con il Progetto   “Esercizio fisico e attività sportiva nella popolazione affetta da disabilità” esprime la necessità di promuovere e prescrivere Esercizio Fisico e Attività Sportiva nella popolazione con disabilità fisica, psichica, sensoriale e/o mista e che vede anche la collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale.

Modalità di prenotazione: 

-       prenotazione diretta accedendo all’Accettazione/Front Office del Centro di Medicina dello Sport:  dal lunedì venerdì 9.00-13.00 e il lunedì e mercoledì  14.00-16.30

-       prenotazione Telefonica contattando il  0532-235550 o 235409 -  dal Lunedì al venerdì 12.00-14.00.

Azioni sul documento
Strumenti personali