Tu sei qui: Home / Home Page / News / Casa di Cura Quisisana: cinque persone positive a Sars-Cov-2

Casa di Cura Quisisana: cinque persone positive a Sars-Cov-2

pubblicato il 03/12/2020 17:11, ultima modifica 03/12/2020 17:11
La positività riscontrata durante i controlli programmati

Ferrara, 03-12-2020.  L’Azienda USL informa che in data odierna sono stati notificati al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Ferrara cinque pazienti positivi a Sars-CoV-2 del reparto di Geriatria e Lungodegenti Post Acuzie presso la Casa di Cura Quisisana, pazienti che non presentavano sintomatologia clinica riconducibile al Covid.

La positività è stata riscontrata durante i periodici controlli programmati che vengono effettuati ai degenti ed ai ricoverati per altre patologie Covid-19 negativi all’ingresso in reparto.

Tutti i pazienti sono stati subito trasferiti presso i reparti Lungodegenti Post Acuzie LPA Covid degli ospedali di Cento e del Delta, che hanno accolto due pazienti e presso il Pronto Soccorso di Cona che ha accolto i rimanenti tre pazienti.

La direzione sanitaria della struttura ha attuato tutte le procedure di sicurezza per isolare i degenti negativi al SarsCov2 e sanificare le aree coinvolte. Le visite dei familiari ai degenti erano già regolamentate da elevati standard di sicurezza che prevedevano accessi solo in particolare situazioni di fragilità e con dispositivi di protezione idonei.

La struttura, inoltre, ha avviato un ulteriore screening su tutto il personale di assistenza ed è stato identificato un medico positivo asintomatico, già in isolamento domiciliare fiduciario; due dipendenti positivi asintomatici erano già in isolamento domiciliare fiduciario in quanto intercettati grazie ai periodici screening di controllo attuati dalla struttura su tutto il personale.

Casa di Cura Quisisana ha sin da inizio pandemia Sars-Cov.2 correlata posto massima attenzione alla sensibilizzazione e formazione di tutto il personale e implementato un periodico monitoraggio sanitario dello stesso , oltre che dei pazienti , allo scopo di una tutela reciproca e per un servizio pubblico in sicurezza .

Azioni sul documento
Strumenti personali