Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / "Schiaccia... il fumo"

"Schiaccia... il fumo"

pubblicato il 22/05/2017 11:55, ultima modifica 22/05/2017 13:46
Oltre cinquanta persone sono intervenute a Renazzo di Cento al Teatro parrocchiale Sabato 20 maggio alle ore 16.30 per "SCHIACCIA...IL FUMO", apprezzata manifestazione, per piccoli e grandi, che ha inserito la prevenzione all'uso delle sigarette e del tabacco, all'interno di una più ampia azione d’informazione e sensibilizzazione sui "corretti stili di vita".

Ferrara, 22.05.2017. Oltre cinquanta persone sono intervenute a Renazzo di Cento  al Teatro parrocchiale Sabato 20 maggio alle ore 16.30 per  "SCHIACCIA...IL FUMO", apprezzata manifestazione, per piccoli e grandi, che ha inserito la  prevenzione all'uso delle sigarette e del tabacco, all'interno di una più ampia azione d’informazione e sensibilizzazione sui "corretti stili di vita", spaziando dalla dipendenza da fumo, con i suoi risvolti psicologici, allo sport e tipo di vita in movimento, all'alimentazione, offrendo così un momento "completo" che ha suscitato curiosità ed interesse.

Insegnanti,  presenti all’iniziativa hanno invitato i relatori intervenuti a studiare un’analoga iniziativa anche per le scuole materne e di primo grado, fornendo lo spunto, alle autorità sanitarie partecipi, per nuove e possibili collaborazioni sull'importantissimo ragionamento sociale della promozione di adeguati stili di vita, nella corretta prospettiva della  prevenzione, che parte dalla dimensione della "salute" delle persone e non dalla "malattia": passaggio culturale non trascurabile e per nulla scontato.

L’iniziativa, organizzata dal Dipartimento di Sanità Pubblica del Distretto Ovest, con la supervisione della psicologa Paola Giacometti, la collaborazione e gli interventi di Sergio Gullini Presidente Lilt e dei relatori Francesca Mardegan, Edgardo Canducci, Rodolfo Pazzi e Simona Montanari, ha visto la Meteor-Basket di Renazzo -con il contributo dell' associazione  "Bimbilacqua”- organizzare una coinvolgente e  simpatica partecipazione di ragazzi e famiglie all'evento, patrocinato dal Coni e dal Comune di Cento.

 

Azioni sul documento
Strumenti personali