Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Quale ruolo per la Sanità nella provincia di Ferrara? Il dibattito emerso a "Italy, a Healthy Investment"

Quale ruolo per la Sanità nella provincia di Ferrara? Il dibattito emerso a "Italy, a Healthy Investment"

archiviato sotto:
pubblicato il 27/09/2017 14:27, ultima modifica 27/09/2017 14:27
A Ferrara lunedì 25 settembre un pomeriggio di riflessione, analisi e confronto organizzato dall’associazione ex alunni della Bocconi in collaborazione con il CERGAS e con l’ospedale privato accreditato Salus

Investire nel settore sanitario per rafforzare lo sviluppo sociale ed economico: la sanità presentata come una grande opportunità di sviluppo sociale ed economico, in cui investire non solo per ottenere risultati economici, ma anche per creare benessere e occupazione.

Su questi temi si sono concentrati gli interventi dei professori Lorenzo Fenech e Alberto Ricci di CERGAS SDA Bocconi School of Management, e la tavola  rotonda, moderata dall'alumno Stefano Carlini, direttore amministrativo AUSL Ferrara, alla quale hanno preso parte Marcella Zappaterra membro della commissione sanità del Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna, Federica Rolli Direttore Generale di Asp Ferrara, Massimo Buriani amministratore unico di Farmacie Comunali.

I professionisti, davanti ad una platea di tecnici interessati, hanno indagato gli aspetti economici e imprenditoriali del settore sanitario offrendo spunti sulla riqualificazione delle strutture ospedaliere dismesse e sullo sviluppo del turismo sanitario, quale settore economico in espansione.



Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali