Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Presentazione del Rapporto OASI 2015 GESTIONE DEL CAMBIAMENTO NELL’OFFERTA SANITARIA E DINAMICHE DEL WELFARE ITALIANO

Presentazione del Rapporto OASI 2015 GESTIONE DEL CAMBIAMENTO NELL’OFFERTA SANITARIA E DINAMICHE DEL WELFARE ITALIANO

pubblicato il 14/01/2016 15:23, ultima modifica 14/01/2016 15:37
26 gennaio 2016 - Aula Magna Ospedale di Cona - Via Aldo Moro, 8

Presentazione del 16° Rapporto OASI, redatto da CERGAS BOCCONI che offre, ormai dal 2000, un’analisi dei trend evolutivi del SSN e del settore sanitario italiano.  

I temi  saranno presentati nei seguenti blocchi logici: le determinanti della sostenibilità del SSN; gli impatti sulle aziende di produzione sanitaria e sui bilanci; le reazioni dei policy maker regionali e il management del SSN. 

 Programma della giornata

  9,45 Registrazione dei partecipanti e welcome coffee

10,00 Sintesi del Rapporto OASI 2015 - Alberto Ricci, CERGAS Università Bocconi

10,30 I processi di fusione delle aziende sanitarie - Francesco Longo, Università Bocconi CERGAS – SDA Bocconi

Discussant: Dott.ssa Paola Bardasi, Direttore Generale Azienda USL di Ferrara

11,00 Gli impatti del PPP nel ridisegno dell’offerta ospedaliera: esiti, determinanti e prospettive - Veronica Vecchi, SDA Bocconi

DiscussantDr Tiziano Carradori, Direttore Generale Azienda ospedaliero Universitaria di Ferrara

11,30 Proposte per rendere il SSN più efficace, equo e sostenibile - Francesco Longo, CERGAS Università Bocconi

Discussant: Dott.ssa Kyriuakoula Petropulacos, Direttore Generale Sanità e Politiche Sociali

12,15 Dibattito e conclusione dei lavori

13,15 Light lunch

Programma da scaricare

Chi desideri  ricevere l’attestato di partecipazione potrà richiederlo scrivendo all’indirizzo: cergas.oasi@unibocconi.it

Il Convegno è rivolto  a rappresentanti delle Istituzioni Pubbliche e ai professionisti sanitari della Provincia di Ferrara. In linea con gli obiettivi delle Direzioni Generali delle Aziende Sanitarie,  sottolinea come l’analisi critica degli attuali scenari di politica e management sanitario, rappresenti una importante opportunità di crescita per tutti i professionisti sanitari. 

La partecipazione all'evento è libera.

Azioni sul documento
Strumenti personali