Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Piano triennale della prevenzione della corruzione e della trasparenza ed integrità dell'Azienda USL di Ferrara

Piano triennale della prevenzione della corruzione e della trasparenza ed integrità dell'Azienda USL di Ferrara

archiviato sotto:
pubblicato il 29/01/2016 11:25, ultima modifica 29/01/2016 11:27
L’Azienda USL di Ferrara, nel rispetto dei tempi imposti dalla normativa, ha provveduto all’aggiornamento del “Piano triennale della prevenzione della corruzione e dell’allegato Programma della trasparenza ed integrità'" relativo al triennio 2016-2018

Il documento, redatto su proposta del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza ed Integrità aziendale ed adottato dalla Direzione strategica costituisce come è noto, il documento fondamentale per la definizione della strategia di prevenzione all’interno di ciascuna amministrazione.

Così come previsto dall'Autorità Nazionale Anticorruzione il Piano 2016-2018 è pubblicato e consultabile sul sito dell'Azienda Usl di Ferrara, nella sezione “Amministrazione trasparente”, sotto sezione “Altri contenuti”, “Corruzione”.
L’Azienda Usl di Ferrara nel periodo dal  01 al 20 novembre 2015, aveva previsto – sempre nel rispetto della vigente normativa – ad assicurare una consultazione pubblica via web con l’obiettivo di raccogliere suggerimenti e proposte per l’elaborazione dello stesso documento.

Il Piano si integra perfettamente con le disposizioni del Codice di Comportamento per i Dipendenti, formando un corpus di norme interne finalizzate alla diffusione di una cultura improntata a correttezza, lealtà, trasparenza, integrità e legalità.

L’adozione di questo importante documento costituisce la conclusione di un percorso presidiato dall’AUSL di Ferrara per tutto l’anno 2015 e che ha visto un momento fondamentale nell’organizzazione della “Giornata della Trasparenza delle Aziende Sanitarie appartenenti all’Area Vasta Emilia Centro” tenutasi a Ferrara in data 17/12/2015 alla quale ha partecipato, oltre al Direttore generale dell’AUSL di Ferrara Bardasi e dell’Istituto Ortopedico Rizzoli Ripa di Meana, il Prefetto di Ferrara, esponenti della Regione Emilia-Romagna ed il Componente dell’Autorità Nazionale AntiCorruzione Ida Angela Nicotra.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali