Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Nel 2016 trend positivo per il personale assegnato ai servizi

Nel 2016 trend positivo per il personale assegnato ai servizi

archiviato sotto:
pubblicato il 09/12/2016 13:55, ultima modifica 09/12/2016 13:55
L’Azienda USL presenta alle organizzazioni sindacali gli effetti a livello locale degli accordi regionali

L’Azienda USL di Ferrara ha concluso questa settimana gli incontri con le organizzazioni sindacali per le ricadute in sede locale degli accordi regionali, sottoscritti dal Presidente della Regione Emilia-Romagna con le OO.SS. confederali e di categoria nel settembre 2016 e con le OO.SS. delle aree dirigenziali il 28 novembre 2016.

Durante l’incontro alcune conferme importanti: la stabilizzazione e l’assunzione in servizio delle 49 unità previste nel piano 2016, oltre al completamento della programmazione 2015. A queste si aggiungono ulteriori incrementi del personale in servizio per 29 unità. Ciò garantirà la copertura di oltre il 90% del turn over programmato.       

Al momento alcune delle figure verranno assunte con contratti a tempo determinato in attesa del prossimo espletamento delle relative procedure concorsuali.
L'azienda conferma inoltre, anche per il 2017, l'impegno a mantenere il contingente straordinario assunto a fronte dell'obiettivo regionale di riduzione delle liste di attesa.

Crescono così nel 2016 gli occupati - con un’inversione di tendenza rispetto al trend in decremento degli scorsi anni - : il personale complessivamente assegnato ai servizi a fine 2016, una volta completato il piano assunzioni, presenterà un incremento del 1% rispetto al valore storico 2015.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali