Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Lavori alla stadio Mazza di Ferrara: attenzione alle modifiche temporanee della viabilità in via Cassoli e nelle zone limitrofe

Lavori alla stadio Mazza di Ferrara: attenzione alle modifiche temporanee della viabilità in via Cassoli e nelle zone limitrofe

pubblicato il 03/08/2017 12:20, ultima modifica 03/08/2017 12:28
Venerdi 4 e sabato 5 agosto dalle 8.00 alle 18.00 chiuse al traffico via Montegrappa - nel tratto compreso tra corso Piave e via Cassoli - tra via Montegrappa e via Ortigara - per l'istallazione di un’area di cantiere sulla carreggiata

Per permettere la realizzazione dei lavori di adeguamento allo Stadio Comunale Paolo Mazza, il Comune di Ferrara ha emanato due ordinanze temporanee che modificano la viabilità nella zona vicina allo stadio disponendo nelle giornate di venerdì 4 e sabato 5 agosto, dalle 8 alle 18, il divieto di transito e di sosta su entrambi i lati, con rimozione coatta in via Montegrappa e in via Cassoli, nel tratto tra corso Vittorio Veneto e via Ortigara. 

Saranno ammessi al transito, nei tratti non interessati dai lavori, i veicoli con possibilità di ricovero in aree, ubicate al di fuori della sede stradale, quelli che devono effettuare altre operazioni od interventi - per il tempo strettamente necessari - quelli al servizio di persone invalide e quelli adibiti a pronto soccorso od emergenza.

L'Azienda USL invita utenti ed operatori a prestare attenzione alla nuova regolamentazione del transito in vigore nelle giornate del 4 e 5 agosto, di seguito sintetizzata:

ORDINANZA TEMPORANEA N. 283/2017

OGGETTO: Installazione di un’area di cantiere sulla carreggiata, in via CASSOLI, nel tratto compreso tra via Montegrappa e via Ortigara, a Ferrara


VIA CASSOLI, nel tratto compreso tra corso Vittorio Veneto e via Ortigara, Istituzione di:

  • DIVIETO DI TRANSITO – “eccetto gli autorizzati” in tutto il tratto compreso tra via Montegrappa e via Ortigara; tale divieto dovrà essere predisposto anche all’intersezione con il controviale lato civici pari di corso Vittorio Veneto, sulla corsia di marcia di via Cassoli con direzione verso via Montegrappa; sono ammessi al transito, nei tratti non interessati dai lavori, i veicoli con possibilità di ricovero in aree, ubicate al di fuori della sede stradale, quelli che devono effettuare altre operazioni od interventi, per il tempo strettamente necessario, quelli al servizio di persone invalide e quelli adibiti a pronto soccorso od emergenza. Sono ammessi al transito, anche nel tratto interessato dal posizionamento dei veicoli necessari per eseguire l’intervento, i pedoni ed i velocipedi, eventualmente condotti a mano, in condizioni di massima sicurezza,

compatibilmente con le esigenze del cantiere.

  • STRADA SENZA USCITA subito dopo il divieto di transito all’intersezione con viale Vittorio Veneto;
  • REVOCA del vigente SENSO VIETATO all’intersezione con via Ortigara;
  • REVOCA del “senso unico di marcia”, RIPRISTINO del “doppio senso di circolazione” nel tratto compreso tra via Montegrappa e via Ortigara;
  • DARE LA PRECEDENZA e DIREZIONE OBBLIGATORIA A DIRITTO all’intersezione con via Montegrappa, per i veicoli autorizzati che fuoriescono dal tratto inibito al transito;
  • DIREZIONE OBBLIGATORIA A SINISTRA – “eccetto autorizzati” in corrispondenza del divieto di transitoposto all’intersezione con il controviale di viale Vittorio Veneto (lato civici pari), per i veicoli provenienti da corso Isonzo;
  • SENSO VIETATO sulla corsia di marcia con direzione da via Montegrappa verso corso Vittorio Veneto, all’intersezione con via Vittorio Veneto visibile per i veicoli provenienti da corso Isonzo;
  • DIVIETO DI SOSTA 8.00-18.00 CON RIMOZIONE COATTA, valido per tutti i veicoli, eccetto quelli necessari per effettuare i lavori nel tratto inibito al transito in entrambi i lati, compreso tra via Montegrappa e via Ortigara ad eccezione dei veicoli al servizio di persone diversamente abili con concessione (n. 5919 n. 1797) all’interno di stalli di sosta opportunamente individuati nelle immediate vicinanze, nei tratti non interessati dall’occupazione stradale;

Dovrà essere sempre garantita l’entrata e lì’uscita dei mezzi dall’Azienda USL di Ferrara, verso viale Vittorio Veneto e verso via Ortigara, secondo l’occupazione stradale.

  • Con provenienza da corso Isonzo, in avvicinamento al divieto di transito posto all’intersezione con corso Vittorio Veneto, dovrà essere predisposta segnaletica di “LAVORI” e LIMITE DI VELOCITA’ DI 30 KM/H;


CONTROVIALE DI CORSO VITTORIO VENETO, Istituzione di:

  • DIREZIONI CONSENTITE DIRITTO E A SINISTRA – “eccetto gli autorizzati”, sul controviale lato civici pari, con provenienza dal civ. n. 14, all’intersezione con via Cassoli;


VIA MONTEGRAPPA, Istituzione di:

  • DIREZIONE OBBLIGATORIA A DESTRA – “eccetto gli autorizzati”, all’intersezione con via Cassoli;


VIA ORTIGARA, Istituzione di:

  • Conferma delle direzioni consentite presenti all’intersezione con via Cassoli, ambo le provenienze con ISTITUZIONE di “eccetto gli autorizzati”;

 

ORDINANZA TEMPORANEA N. 284/2017

Installazione di un’area di cantiere sulla carreggiata, in via MONTEGRAPPA, nel tratto compreso tra corso Piave e via Cassoli, a Ferrara

 

VIA MONTEGRAPPA, Istituzione di:

  • DIVIETO DI TRANSITO – “eccetto gli autorizzati” in tutto il tratto compreso tra corso Piave e via Cassoli; sono ammessi al transito, nei tratti non interessati dai lavori, i veicoli con possibilità di ricovero in aree, ubicate al

di fuori della sede stradale, quelli che devono effettuare altre operazioni od interventi, per il tempo strettamente necessario, quelli al servizio di persone invalide e quelli adibiti a pronto soccorso od emergenza. Sono ammessi al transito, anche nel tratto interessato dal posizionamento dei veicoli necessari per eseguire l’intervento, i pedoni ed i velocipedi, eventualmente condotti a mano, in condizioni di massima sicurezza, compatibilmente con le esigenze del cantiere.

  • REVOCA del vigente SENSO VIETATO all’intersezione con via Cassoli;
  • REVOCA del “senso unico di marcia”, RIPRISTINO del “doppio senso di circolazione”;
  • DARE LA PRECEDENZA all’intersezione con corso Piave, per i veicoli autorizzati che fuoriescono dal tratto inibito al transito;
  • DIVIETO DI SOSTA 8.00-18.00 CON RIMOZIONE COATTA, valido per tutti i veicoli, eccetto quelli necessari per effettuare i lavori nel tratto inibito al transito in entrambi i lati;


CORSO PIAVE, Istituzione di:

  • DIREZIONE OBBLIGATORIA A DIRITTO – “eccetto gli autorizzati”, all’intersezione con via Montegrappa,ambo le direzioni di marcia;


VIA CASSOLI, Istituzione di:

  • DIREZIONE OBBLIGATORIA A DIRITTO – “eccetto gli autorizzati”, all’intersezione con via Montegrappa,per i veicoli provenienti da corso Isonzo.




Azioni sul documento
Strumenti personali