Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Influenza: ritorno ai vaccini

Influenza: ritorno ai vaccini

archiviato sotto:
pubblicato il 09/12/2016 13:55, ultima modifica 09/12/2016 14:01
Tanti i segnali che - per la campagna vaccinale in corso - fanno ben sperare in una ripresa del trend anche a Ferrara

Ad un mese dall’avvio della vaccinazione antinfluenzale l'andamento della campagna 2016-2017 fa ben sperare: “I dati sono ancora parziali ed in continuo aggiornamento ma diversi sentori ci fanno pensare ad una ripresa delle vaccinazioni” afferma il direttore sanitario AUSL Ferrara Mauro Marabini.

Nel 2015 i medici di medicina generale avevano vaccinato 64.711 persone, tra assistiti con patologie croniche e con più di 65 anni. Quest’anno, solo dopo pochi giorni dall'avvio della campagna vaccinale, ben 20 medici hanno richiesto dosi aggiuntive per i propri assistiti. Vaccini che si vanno ad aggiungere alle quasi 81.000 dosi (80.534 per essere esatti) che l'Azienda USL ha acquisito ad inizio campagna, su richiesta dei medici.
“A questo va aggiunto il prezioso lavoro della Sanità Pubblica, delle pediatrie di comunità, delle case della salute e degli ospedali che a fianco del tradizionale impegno vaccinale stanno lavorando alacremente per sensibilizzare la popolazione con azioni specifiche di promozione della vaccinazione antinfluenzale”.

Tutti segnali, questi, che fanno ben sperare in una ripresa del trend vaccinale anche a Ferrara.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali