Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Esito favorevole delle analisi all'allevamento di tacchini di Codigoro: operato il dissequestro

Esito favorevole delle analisi all'allevamento di tacchini di Codigoro: operato il dissequestro

archiviato sotto:
pubblicato il 24/07/2015 14:12, ultima modifica 24/07/2015 14:12
L’Unità Operativa Attività Veterinarie del Dipartimento di Sanità Pubblica nella giornata di ieri pomeriggio - 23 luglio - ha inviato al Comune di Codigoro, la richiesta di dissequestro per l’allevamento interessato.

Buoni i risultati per l’allevamento di tacchini che si trova nel territorio comunale di Codigoro. L’Unità Operativa Attività Veterinarie del Dipartimento di Sanità Pubblica ha infatti inviato già nella giornata di ieri pomeriggio -  23 luglio - al Comune di Codigoro, la richiesta di dissequestro per l’allevamento interessato.

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale LER, Reparto Chimico di Bologna, a cui sono stati inviati i campioni, ha trasmesso ieri i risultati delle analisi, che sono tutti favorevoli, e cioè hanno accertato l’assenza di residui dell’insetticida in tutte le matrici campionate.

Sabato 18 luglio scorso i Veterinari e i Tecnici dell’Azienda USL di Ferrara, congiuntamente al personale del Comando Carabinieri NAS Bologna, erano intervenuti presso l’allevamento di tacchini per il campionamento di acqua di abbeverata, di mangime e di animali, per la ricerca di residui di un insetticida (ciromazina).

In attesa dei risultati delle analisi l’allevamento era stato posto sotto sequestro sanitario con Ordinanza del Sindaco.

 

Non appena ricevuti gli esiti, l’Unità Operativa Attività Veterinarie, ha immediatamente provveduto ad inviare al Comune di Codigoro  la richiesta di dissequestro dell’allevamento, concludendo così in tempi molto rapidi i controlli dovuti e necessari per la tutela della Sicurezza Alimentare.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali