Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / Convegno "l'informatizzazione in sanità: lo stato dell'arte a Ferrara"

Convegno "l'informatizzazione in sanità: lo stato dell'arte a Ferrara"

pubblicato il 26/04/2016 16:25, ultima modifica 26/04/2016 16:25
Appuntamento per giovedì 28 aprile 2016 dalle ore 9 alla sala degli Arazzi - Palazzo Municipale di Ferrara

 “L’informatizzazione in sanità: lo stato dell’arte a Ferrara” è il titolo del convegno in programma giovedì 28 aprile -dalle 9 alle 13- nella Sala degli Arazzi del Palazzo Municipale di Ferrara per presentare ad addetti ai lavori e cittadini, lo stato dell’arte della informatizzazione in sanità e, nello specifico, come si sta trasformando la sanità ferrarese con l’uso sempre più importante e indispensabile delle nuove tecnologie. I temi presentati nel corso degli interventi, moderati da Mauro Marabini, direttore sanitario dell’Azienda USL di Ferrara, ruotano attorno all’attenta consapevolezza di rischi e opportunità che derivano dall’uso delle tecnologie informatiche e digitali in sanità.

Tra gli argomenti lo sviluppo rapido e multidisciplinare delle tecnologie della comunicazione e dell’informazione che rappresenta anche per la sanità una sfida quotidiana da affrontare con consapevolezza, ma che allo stesso tempo impone una gestione mirata ed efficiente.

Verrà presentato il progetto del gruppo di lavoro "Ferrara Open sanità", che porterà l'Azienda Ospedaliero-Universitaria e l'Azienda USL di Ferrara a pubblicare, in forma aperta, liberamente accessibili e riutilizzabili, i dati e gli indicatori del loro ricco patrimonio informativo.

Seguirà inoltre un focus importante sulla telemedicina che evidenzierà lo stato dell’arte a livello nazionale, con particolare attenzione sulle iniziative messe in atto anche nella regione Emilia-Romagna e nella gestione delle immagini radiologiche (RIS-PACS) a livello provinciale, coerente con la nuova proposta di assetto organizzativo interaziendale dei dipartimenti sanitari.

Altro tema approfondito sarà la ricetta dematerializzata esempio di un nuovo rapporto tra medico e cittadino per superare la burocrazia e disporre di un tempo maggiore per la clinica e la comunicazione con le persone. Particolare attenzione sarà dedicata allo sviluppo digitale su internet del "Sistema CUP" con modalità che abbreviano la filiera del processo di prescrizione, prenotazione ed erogazione delle prestazioni di specialistica ambulatoriale.

Verrà infine toccato il ruolo dell'informatica come mezzo per la trasparenza e come occasione per approfindire l'evoluzione dei principi dell'accesso e della divulgazione dei provvedimenti delle pubbliche amministrazioni.

Azioni sul documento
Strumenti personali