Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / A Ferrara Sabato 14 Novembre dalle ore 9 alle 12 è possibile Vaccinarsi Ambulatorio Igiene Pubblica via F. Beretta 15

A Ferrara Sabato 14 Novembre dalle ore 9 alle 12 è possibile Vaccinarsi Ambulatorio Igiene Pubblica via F. Beretta 15

archiviato sotto:
pubblicato il 12/11/2015 11:55, ultima modifica 12/11/2015 12:10
Non Farti Influenzare: È Il Momento di Fare Il Vaccino per proteggere la Salute. Da Lunedì 9 Novembre medici di base e servizi dell’Azienda Usl di Ferrara hanno a disposizione i vaccini e possono vaccinare.

Ferrara, 12 Novembre  2015.   Sabato 14 Novembre in via F.Beretta 15, a Ferrara, presso l’Ambulatorio Igiene Pubblica dalle 9 alle 12 è possibile vaccinarsi contro l’influenza.

QUANDO VACCINARSI E DOVE ANDARE. Il periodo più idoneo per vaccinarsi è compreso tra novembre e dicembre.

Tutti i medici di famiglia e i servizi  d’Igiene Pubblica dell’Azienda Usl hanno già a disposizione i vaccini e possono vaccinare le persone interessate. La vaccinazione è un mezzo sicuro ed efficace per prevenire l’influenza e per ridurne complicanze, temibili soprattutto per adulti e bambini con malattie croniche e per le persone anziane. La protezione si sviluppa circa due settimane dopo la somministrazione del vaccino e permane per tutta la stagione epidemica.

IN PARTICOLARE I BAMBINI. I bambini, che si ammalano facilmente d’influenza, se sono in buone condizioni di salute, guariscono normalmente in pochi giorni. La vaccinazione antinfluenzale è raccomandata e gratuita per i bambini con malattie croniche o congenite. Le vaccinazioni sono effettuate nelle Pediatrie di comunità, o in alcune realtà, dal pediatra di famiglia,  cui ci si può rivolgere per tutte le informazioni utili.

 

SEDI E ORARI AMBULATORI DI VACCINAZIONE

FERRARA - via F. Beretta 15, ambulatorio igiene pubblica: dal 9 al 21 novembre

- Dal Lunedì al Giovedì dalle 10 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,30

- Venerdì dalle 10 alle 12,30

Sabato dalle 9 alle 12

COPPARO – Casa della Salute Terre e Fiumi, ambulatorio igiene pubblica – piano ammezzato.

- Martedì 17 novembre dalle 8,45 alle 13 e dalle 14 alle 16

COMACCHIO – Struttura Socio-Sanitaria, ambulatorio pediatrico - primo piano

- Martedì 10 novembre dalle 9,30 alle 11,30

- Martedì 17 novembre dalle 9,30 alle 11,30

PORTOMAGGIORE – Casa della Salute di Portomaggiore, ambulatorio igiene pubblica, secondo piano.

- Venerdì 13 novembre dalle 12 alle 14

- Venerdì 20 novembre dalle 12 alle 14

CODIGORO - Struttura Socio Sanitaria via Cavallotti 347, ambulatorio di vaccinazione, piano terra.

- Giovedì 12 novembre dalle 11 alle 12,30

- Lunedì 16 novembre dalle 9 alle 11

- Giovedì 19 novembre dalle 15 alle 16

CENTO – Ospedale SS.ma Annunziata ambulatorio igiene pubblica (blocco C percorso arancione piano terra)

- Martedì 10 novembre dalle 14,30 alle 16

- Giovedì 12 novembre dalle 14,30 alle 16

- Venerdì 13 novembre dalle 14,30 alle 16

- Martedì 17 novembre dalle 14,30 alle 16

- Giovedì 19 novembre dalle 9 alle 12

- Venerdì 20 novembre dalle 14,30 alle 16

A CHI È ASSICURATA LA VACCINAZIONE GRATUITA. La vaccinazione antinfluenzale è considerata necessaria ed è offerta gratuitamente dal Servizio Sanitario regionale a:

  • tutte le persone (bambini e adulti) con malattie croniche per le quali l’influenza può causare un aggravamento delle patologie di cui soffrono;
  • persone dai 65 anni perché con l’età anziana, in caso di infezione, i rischi di complicanze sono più severi;
  • personale di assistenza (operatori sanitari e socio-sanitari) per evitare che possano contagiare i malati di cui si prendono cura e per evitare che contraggano l’influenza dalle persone ammalate;
  • donne che all’inizio della stagione epidemica si trovano nel secondo e terzo trimestre di gravidanza;
  • addetti ai servizi pubblici essenziali (come insegnanti, autisti di mezzi pubblici..) per evitare di mettere in crisi servizi necessari alla collettività;
  • donatori di sangue per evitare cali nelle donazioni in periodo epidemico;
  • personale che è a contatto con animali per diminuire la probabilità di ricombinazioni genetiche tra virus influenzali animali e umani.

 

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali