Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2012 / Le strutture dell'Azienda USL di Ferrara sono in buone condizioni

Le strutture dell'Azienda USL di Ferrara sono in buone condizioni

archiviato sotto:
pubblicato il 25/05/2012 16:35, ultima modifica 25/05/2012 16:32
Il Dipartimento tecnico aziendale spinge sull’acceleratore per consegnare i lavori alla chiesa di San Carlo

intervento tecnici AUSLFE_sisma 2012Intensa l’attività dei tecnici appartenenti al al Dipartimento attività tecnico patrimioniali e tecnologiche che, dopo il sisma che ha colpito la nostra provincia, stanno svolgendo le verifiche strutturali statiche di tutti i fabbricati sedi di attività sanitarie, per la messa in sicurezza dei dipendenti e dell'utenza al fine di mantenere quanto più possibile inalterate le attività sanitarie per la popolazione, con particolare riguardo alle strutture situate nei comuni maggiormente colpiti dall'evento sismico dello scorso 20 Maggio.
Le verifiche strutturali sono svolte da squadre si tecnici AUSL, in coordinamento con la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco e tecnici comunali.
L’AUSL è certa di poter contare sulla comprensione della popolazione per gli eventuali disagi che potrebbero ancora verificarsi nei prossimi giorni, in quanto si continuerà a lavorare non solo per la messa in sicurezza, ma anche per il ripristino delle strutture danneggiate.
Ne è un esempio l'accelerazione della consegna dei lavori per la ristrutturazione della Chiesa di S. Carlo Borromeo a Ferrara. Per l’immobile di Corso Giovecca 19 - gravemente danneggiato dal sisma – erano previsti interventi strutturali programmati all'inizio del mese di Giugno. Il Dipartimento tecnico ha, invece, anticipato la consegna a martedi prossimo (29 maggio n.d.r.) per iniziare quanto prima il recupero di S. Carlo.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
Strumenti personali