Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2012 / Donato il presidio C-PAP al Pronto Soccorso di Argenta

Donato il presidio C-PAP al Pronto Soccorso di Argenta

archiviato sotto:
pubblicato il 27/04/2012 16:10, ultima modifica 27/04/2012 16:15
Presentata al pubblico e alla stampa la donazione di Lions Club Ferrara Host e Lions Club Argenta Terre del Primaro

Donazione C-PAP Argenta_27_04_2012 (1)Alla presenza di Silvano Nola direttore degli stabilimenti ospedalieri di Delta, Comacchio e Argenta, della dr.ssa Dina Benini, direttore sanitario dell’ospedale di Argenta e del personale medico e infermieristico di Pronto Soccorso e 118, i due Presidenti dei Club Lions  Argentani, Orazio D’Alessio, presidente Lions Club Ferrara Host e Alberto Vistoli, presidente Lions Club Argenta Terre del Primaro, hanno consegnato oggi ufficialmente il nuovo strumento C-PAP donato al Pronto Soccorso  e alla rete dell’emergenza 118 che copre il territorio di Argenta.
Questa particolare scelta da parte dei due Lions Club  dimostra un’attenzione per i bisogni prioritari della comunità argentana: garantire ai cittadini con insufficienza respiratoria acuta i più elevati standard assistenziali già dalle prime fasi del soccorso e la continuità delle cure sia in fase pre che intraospedaliera.
A tale scopo i presidenti dei due Clubs, con grande entusiasmo di tutti i loro soci, si sono fatti promotori, unendo le forze, per promuovere la raccolta dei fondi necessari per l’acquisto del presidio C-PAP.

Donazione C-PAP Argenta_27_04_2012 (3)Il presidio C-PAP - Continuos Positive Airway Pressure ovvero pressione positiva continua delle vie aeree - ha lo scopo di fornire un supporto ventilatorio che migliora la sintomatologia respiratoria del paziente e riduce il ricorso all'intubazione senza l'utilizzo nell'immediato di farmaci. E’ un presidio che ha molteplici indicazioni sia in Emergenza sia nell'Extraospedaliero.
E’ uno strumento, che proprio per le sue caratteristiche, si appronta in pochissimo tempo e  si adatta a tutti i tipi di maschere facciali, ad eventuali tubi endotracheali e cannule per tracheostomie. E' un sistema sicuro perché  "aperto" e non necessita di generatori di flusso né di valvole da tarare e/o sostituire.

Un vivo ringraziamento da parte dei due direttori sanitari dell’ospedale di Argenta. Con questa donazione, come ricordato da Silvano Nola, si evidenzia la grande sensibilità dei Lions Club nei confronti della loro comunità, una leva per il miglioramento non solo di quei servizi che operano a livello locale, ma anche per altri, come in questo caso per la rete dell’emergenza territoriale – 118 - che opera su un territorio che va oltre i confini argentani.

Contenuti correlati
Donazione CPAP Argenta_27_04_2012
Azioni sul documento
archiviato sotto:
Guardia medica turistica

 

direttori

 
Strumenti personali