Tu sei qui: Home / Home Page / News / Archivio News / 2012 / Attiva l'unità di crisi permanente per l'emergenza terremoto

Attiva l'unità di crisi permanente per l'emergenza terremoto

pubblicato il 29/05/2012 19:17, ultima modifica 29/05/2012 19:17
Il Direttore Generale ricorda l'impegno dell'unità di crisi e ringrazia tutti i dipendenti per la determinazione e disponibilità dimostrata in questo difficile momento

Il Direttore Generale Paolo Saltari è operativo insieme alla direzione strategica, in forma continuativa già dal primo momento in cui si è presentata l'emergenza sisma, per coordinare tutte le operazioni che si sono rese necessarie per far fronte all'emergenza. In questo contesto, reso ancora più difficile a seguito delle ulteriori scosse di queste ultime ore che hanno messo a dura prova le strutture sanitarie dell'alto ferrarese, la Direzione ha potuto constatare la notevole determinazione e disponibilità di tutto il personale in un momento di difficoltà non solo operativo ma anche psicologico.

Nel ringraziare tutti gli operatori il Direttore conferma che ogni struttura dell'Azienda è stata ripetutamente controllata sia dai tecnici ASL sia dalle autorità competenti al fine di garantire la massima sicurezza per gli assistiti e per gli stessi operatori. Tali controlli continueranno nei prossimi giorni fino al termine dell'emergenza.

SI RICORDA, INFINE, CHE È ATTIVA UN'UNITÀ DI CRISI PERMANENTE NELLA SEDE DI VIA CASSOLI, COORDINATA DALLO STESSO DIRETTORE GENERALE. TUTTI I DIPENDENTI, PER OGNI NECESSITÀ, DEVONO FAR RIFERIMENTO AL PROPRIO RESPONSABILE DI U.O./SERVIZIO CHE POTRÀ METTERSI IN CONTATTO CON LA SUDDETTA UNITÀ DI CRISI.

Azioni sul documento
Strumenti personali