Tu sei qui: Home / Home Page / News / “Oltre le Nuvole” continua a sostenere la Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza di Azienda USL

“Oltre le Nuvole” continua a sostenere la Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza di Azienda USL

pubblicato il 24/07/2020 15:55, ultima modifica 24/07/2020 15:55
Donate innovative mascherine a schermo trasparente per i bambini, schermi facciali e giochi da spiaggia per i piccoli pazienti

Ferrara, 24-07-2020. “Oltre le Nuvole”, giovane associazione nata nel 2019, sempre al fianco dei piccoli pazienti  della Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza dell’Azienda USL di Ferrara. In questi giorni ha infatti consegnato in donazione materiale innovativo e utile al proseguo delle attività in sicurezza per il Covid-19.

Alla presenza della responsabile della servizio di Neuropsichiatria, Franca Emanuelli e delle operatrici del servizio sono stati consegnati 50 schermi facciali adattati per i più piccoli. L’acquisto è stato possibile grazie alla collaborazione di importanti ditte italiane e Europee quali, Energy Group, Spring Italia, Tecnologia & Design, Makerbot, Mattia Biondi e Technimold. Grazie alla collaborazione con queste aziende, “Oltre le Nuvole” è riuscita a donare durante l’emergenza COVID oltre 500 unità ad operatori sanitari e non.
Inoltre, oltre agli schermi facciali, sono state donate 60 mascherine con finestra in materiale trasparente, per dar modo ai piccoli di essere agevolati durante gli incontri con gli operatori. Il tutto grazie a Confezioni Luana di Fiscaglia (Fe).
Dopo un lungo lockdown arriva il momento delle vacanze, e per questa importante occasione, “Oltre le Nuvole”, grazie alla collaborazione di Armando Ferroni e Daniela Reale, ha consegnato al reparto dei giochi da donare ai bimbi che partiranno presto per le vacanze. Un piccolo dono con il grande significato: tornare alla vita di sempre dopo l’emergenza COVID.
“UONPIA è per noi, infatti,  la motivazione più grande e “Oltre le Nuvole” farà l’impossibile per essere un supporto stabile per il futuro. Tiziano Menabò, Presidente dell’Associazione rammenta inoltre,  In questo periodo difficile abbiamo aiutato, ma soprattutto abbiamo trovato tanta popolazione che ci ha aiutato ad aiutare. Un sistema di fiducia reciproca, che ci assicura, nonostante la giovane età della nostra associazione, un futuro di azioni tangibili”.
L’attività di “Oltre le Nuvole” proseguirà a pieno regime, anche grazie alla fondamentale collaborazione con l'Ass. Nazionale Carabinieri Alto Ferrarese e  si sta organizzando per ripartire con tutti i progetti in cantiere, dedicati ai bambini con disabilità; questo, dopo aver distribuito nel territorio ferrarese e non, alcune migliaia di mascherine, schermi facciali, presidi medici per gli operatori sanitari, supporto a volontari del soccorso, con il fine di tutelarli dai contagi.

Azioni sul documento
Strumenti personali