Tu sei qui: Home / L'Azienda / Rete Ospedali / Ospedali / Ospedale del Delta / Anestesia e Rianimazione - Blocco operatorio

Anestesia e Rianimazione - Blocco operatorio

pubblicato il 07/10/2009 12:45, ultima modifica 03/08/2021 11:52

Ospedale del Delta

Via Valle Oppio,2 Lagosanto FE


+39 0533 723111

+39 0533 723148

Dott. Erminio Righini

Anna Maria Fabbri

Il Modulo consta di 6 sale operatorie, delle quali 2 dedicate all'attività di chirurgia di giorno (Day Surgery), che accolgono l’ attività in elezione e d’ urgenza delle specialità di Ortopedia, Chirurgia generale e vascolare, Urologia, Ostetricia e Ginecologia.

Il Modulo garantisce la qualità delle prestazioni erogate mediante la periodica misurazione di tutti gli indicatori di esito e di processo  riportati nel Manuale della Qualità del Dipartimento di Emergenza Urgenza; provvede, inoltre, ad attivare azioni correttive o di miglioramento, qualora questi indicatori si discostino dagli standards dichiarati.

Il personale del Blocco Operatorio aderisce al progetto regionale di Rilevazione degli Eventi Avversi (Incident Reporting): tale monitoraggio permette di riconoscere e di valutare il rischio clinico nella pratica quotidiana  e di attuare conseguenti cambiamenti preventivi e correttivi (Risk Management).

 Prestazioni:
  • razionalizzazione del consumo perioperatorio di sangue ed emoderivati mediante autodonazione preoperatoria (predeposito di sangue autologo, eventualmente con prearricchimento con eritropoietina), intraoperatoria (emodiluizione normovolemica, recupero intraoperatorio) e postoperatoria (recupero postoperatorio)
  • bloodless surgery per gli Utenti che manifestano obiezione di coscienza all'emotrasfusione (es. Testimoni di Geova)
  • raccolta del sangue da cordone ombelicale (SCO) in corso di Taglio Cesareo
  • accesso al posizionamento di cateteri venosi centrali o di dispositivi vascolari totalmente impiantabili anche per Utenti assistiti in strutture territoriali dell’ Azienda o con essa convenzionate (es. Hospice, RSA, ADI, ADO, ecc.)
  • accesso a procedure invasive per Utenti sottoposti a terapia antalgica
  • disponibilità dei principali documenti anestesiologici rivolti all'Utenza completi di traduzione in inglese, francese, tedesco ed arabo
 Tecnologie:
  • monitoraggio del livello di coscienza con tecnologia Bispectral Index in corso di anestesia endovenosa (TIVA / TCI) per prevenire il risveglio intraoperatorio;
  • informatizzazione dei dati gestionali relativi all'attività del blocco operatorio

Non ci sono elementi in questa cartella.

Azioni sul documento

Seguici sui social

direttori

 
Strumenti personali