ANNA SILVIA PALARA

ultima modifica 19/02/2018 13:02

16/04/1962 00:00

COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROF.LE

Azienda Usl di Ferrara

Posizione organizzativa

DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE GESTIONALE AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

0532235619

0532235572

as.palara@ausl.fe.it

Diploma Maturità Magistrale

Qualificazione all'insegnamento nelle Scuole Elementari

Intermedio

Dal 27/11/1986 al 17/02/1987 “Il Sistema informativo di USL – Percorsi finanziari, sanitari ed epidemiologici”; 22 Novembre 1987 “Nuovo Accordo di Lavoro del Personale del Servizio Sanitario Nazionale; 12/11/2001 “Il Lavoro part-time nel sistema sanitario regionale: attuali scenari e prospettive di evoluzione”; 27/01/2004 “Disciplina assenze presenze per maternità (D.Lg. 151/01 e successive modifiche) 16/04/2004 “Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Personale del Comparto Sanità”; 07/07/2005 “Il nuovo contratto collettivo nazionale della dirigenza del S.S.N.” Organizzati dall’Azienda USL di Ferrara: dal 12/04/1999 al 06/05/1999 “Corso di informatica Word di base”; 3/11/2000 “Il nuovo contratto della Dirigenza Medica, Veterinaria, Sanitaria, Tecnica e Amministrativa”; dal 7/11/2000 al 30/11/2000 “Corso di informatica Excel di Base”; 21/12/2001 “Aspetti innovativi della disciplina del rapporto di lavoro introdotti dal Contratto Integrativo del personale del Comparto Sanità del 20.09.2001”; dal 17/09/2002 al 24/10/2002 “Corso di informatica ACCESS” 20/12/2002 “Approfondimenti in materia di gestione del rapporto di lavoro” Dal 27/10/2003 al 12/01/2004 “La gestione per processi nei servizi amministrativi” 19/12/2003 “Approfondimento normativo di istituti giuridici attinenti il personale dipendente e assimilato. Nuovi contratti di lavoro” 17/12/2004 “Interventi normativi recenti in materia di gestione di gestione del rapporto di lavoro” 07/11/2006 “Divulgazione dei contenuti del nuovo regolamento in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso agli atti ex L. 241/90 25/01/2006 “Informatizzazione determine” 20/02/2007 “Il sistema delle dichiarazioni sostitutive e il documento informatico: dal DPR 445/00 al Codice PAD” 20/12/2010 “Orientamenti in materia di riduzione della spesa in applicazione della Legge 122/2010”; 20/12/2011 “L’applicazione delle riforme Brunetta nella Aziende Sanitarie. Le manovre finanziarie anni 2010 e 2011”

Inglese

Scolastico

Nessuna

• Principali mansioni e responsabilità Prolungata esperienza nell’area della gestione del rapporto di lavoro del personale dipendente, sia per gli aspetti strettamente giuridici – autorizzativi dell’accesso agli istituti contrattuali, sia per gli aspetti operativi connessi alla gestione delle procedure di presenza-assenza sia per alcuni aspetti attinenti il trattamento economico. Per quanto riguarda la gestione amministrativa del rapporto di lavoro le competenze e la professionalità espresse sono sinteticamente riconducibili a: - Istruttoria di tutto il procedimento amministrativo finalizzato alla adozione degli atti amministrativi per l’autorizzazione o il diniego delle richieste di assenza a vario titolo, con e senza il diritto al trattamento economico; - Gestione delle procedure di riconoscimento della inidoneità alle mansioni, al proficuo lavoro e alla inabilità assoluta a qualsiasi attività lavorativa con relativa stesura delle determine per la dispensa e per il pagamento delle indennità sostitutive; - Istruttoria del procedimento di attivazione del comando, delle collaborazioni e degli avvalimenti da e presso altre amministrazioni. - Gestione delle procedure di riconoscimento collegato all’esercizio delle funzioni sindacali e a quelle espletamento delle funzioni di amministratore di enti locali. - Modifiche del contratto individuale per la trasformazione del rapporto di lavoro in regime di part-time e telelavoro; - Istruttoria per l’attribuzione e la valutazione dei progetti finalizzati aziendali destinati al riconoscimento economico della produttività individuale; - Istruttoria per la realizzazione degli accordi sindacali aziendali per la retribuzione accessoria legata alla produttività collettiva e individuale, le particolari condizioni di lavoro, fasce retributive posizioni organizzative e coordinamenti con relative relazioni tecnico illustrative per il Collegio dei Revisori; - Reportistica di controllo della gestione dei fondi aziendali per il trattamento economico accessorio; - Realizzazione e aggiornamento dei dati economici per le verifiche del budget trasversale; Per quanto riguarda il settore della rilevazione presenze: - Prolungata attività di gestione delle procedure amministrative relative alle assenze e agli orari di presenza in servizio con utilizzo delle procedura informatizzata sia con la versione a carattere sia con quella grafica; - Oltre agli ordinari compiti istituzionali e organizzativi afferenti a tale funzione ha coordinato e partecipato operativamente all’implementazione dell’attuale programma informatizzato di rilevazione degli orari, occupandosi, con funzioni di referente aziendale, di collaborare con i tecnici della Ditta fornitrice per la migrazione dei dati presenti in archivio, per la parametrizzazione del software in funzione delle modalità aziendali di accesso ai diversi istituti contrattuali, all’aggiornamento delle varie componenti e all’integrazione con pacchetti applicativi di business object per le funzioni di reportistica; - Collaborazione con il Direttore dell’U.O. e Dirigente del Modulo Organizzativo Stipendiale per la realizzazione e l’aggiornamento dell’interfaccia dei dati informativi provenienti dalla rilevazione presenze da riversare mensilmente sulla procedura di elaborazione stipendiale; - Elaborazione in autonomia dei dati di sintesi delle informazioni per l’implementazione e l’alimentazione costante delle sezioni dei portali internet e intranet dedicati ai flussi ministeriali funzionali all’Operazione Trasparenza; - compilazione di tutte le statistiche, sia a cadenza programmate, sia per richieste degli organismi istituzionali con carattere di contingenza, in materia di orari di presenza e di assenze dal servizio quali, a titolo esemplificativo, Conto Annuale, Rilevazione Unica Regionale; - partecipazione attiva alla realizzazione di analisi organizzative e modalità di accesso alle diverse maschere del programma di rilevazione presenze in conformità alla normativa sulla privacy e alle funzioni ricoperte dagli operatori da abilitare; - funzioni di riferimento aziendale per la gestione presenze assenze del personale in comando e in collaborazione; - provvede all’aggiornamento costante della parametrizzazione della procedura informatizzata di rilevazione presenze in relazione alla evoluzione dei dettati normativi e delle disposizioni attuative aziendali assolvendo altresì le funzioni di confronto con le altre Aziende afferenti l’Area Vasta in un ottica di omogeneizzazione delle procedure e di implementazione dei dati in previsione di una unica piattaforma informatica;
Azioni sul documento
Strumenti personali