CINZIA VERONESI

ultima modifica 22/08/2017 12:29

02/06/1958 00:00

DIRIGENTE PSICOLOGO PSICOTERAPIA

Azienda Usl di Ferrara

Incarico di Natura Professionale

PSICOTERAPEUTA DELLA TERAPIA SISTEMICO RELAZIONALE dal 1986 al 1992 PSICOTERAPEUTA ANALITICO DI GRUPPOdal 1989 al 1993 TESTISTA DELL'A.I.P.R.A di Torino (test di Rorschach)dal 1984 al 1986

Dipendenze Patologiche

0532/760166

0532/760645

cinzia.veronesi@usl.fe.it

LAUREA IN PSICOLOGIA

CORSO FORMAZIONE SULL'ALCOLISMO,CORSO FORMAZIONE TUTOR PSICOLOGI,CORSO FORMAZIONE COGNITIVO COMPORTAMENTALE,CORSO FORMAZIONE SULLA COCAINA,CORSO DI FORMAZIONE X GIOCATORI D'AZZARDO,CORSO DI FORMAZIONE SULLA PSICODIAGNOSTICA

,CONTRATTO COME RICERCATORE NEL CAMPO DELLE TOSSICODIPENDENZE -LABOS 5-3-1988 al 31-10-1989 pSICOLOGA PRESSO COOPERATIVA SOCIALE DEL TERRITORIO-ASS.NAZIONALEDELLE AUTORITà O ENTI DI AMBITO TERRITORIALE (BOLOGNA)dal26-11-1985 al 30-06-1990 CONTRATTO LIBERO PROFESSIONALE IN CONVENZIONE CON L'AUSL DI FERRARA PER CONSULENZE ALL'INTERNO DEL SERVIZIO TOSSICODIPENDENZE-ASL DI FERRARA RESPONSABILE TECNICO DEL CENTRO DIURNO IL PORTICO (AGUSCELLO ,FERRARA)dal 5-6-1995 al 10-4-1999 RESPONSABILE TECNICO ,PROGETTO RIDUZIONE DEL DANNO.dal6-6-1995 al11-6-2002 COSTRUZIONE DELLA RETE DEI SERVIZI PUBBLICI E PRIVATI ;PSICOPATOLOGIA E NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE .PROGETTO E MESSA IN ATTO DEL PUNTO INFORMATIVO GENITORI ED ADOLESCENTI IN COLLABORAZIONE CON PROMECO ED AREA GIOVANI

Francese

Intermedio

Nessuna

CAPACITà NELL'USO DELLE TECNOLOGIE IN ESSERE PRESSO IL SERVIZIO DI APPARTENENZA

produzione scientifica :1986 "tossicodipendenze:spazi terapeutici" 1987 ""Tossicodipendenze:variazioni nel tempo della personalità" 1988 "utilizzo del test di Rorschach" 1988 "un servizio x le tossicodipendenze" 2008"cura del paziente cocainomane, presa in carico della persona e non della sostanza dal 12.10.al 18.12.2013 corso di formazione "disturbi gravi di personalità" dal 5.4. al 6.2.2013 corso sugli "esordi psicotici" dal 21.3 al9.5 2012 gli strumenti della teatroterapia nella gestione dei pazienti complessi.dal 19.4 al 20.4 2012 "le problematiche sessuali maschili e femminili dell'età giovanile", 18.5.2012 "gruppi terapeutici per adolescenti"dal 13.5 al10.6.2011"la cronicità :nuovi approcci"il 25.11.2011 "che fine ha fatto la prevenzione?nuove risposte ai nuovi bisogni degli adolescenti"il 27.5.2010 cocaina:aspetti della cura della riabilitazione,tra impatto sociale e carcerazione" il 22.10.2010 "la gestione del paziente agressivo"16.11.2010 "Aggiornamento in tema di consenso informato e gestione della documentazione sanitaria. Che fine ha fatto la prevenzione?risposte ai nuovi bisogni degli adolescenti 25/11/2011 10/6/2011 La cronicità nuovi approcci 20/4/2012 LE PROBLEMATICHE SESSUALI MASCHILI E FEMMINILI DELL'ETà Giovanile,21/3/2012 gli strumenti della teatroterapia nella grstione dei pazienti complessi,18/5/2012 Gruppi terapeutici per adolescenti, 25/10/2012 Il prezzo della solitudine ,le nuove forme della dipendenza tra cocaina,alcol,gioco d'azzardo patologico e internet addiction. 7/2/2013 Io,adolescente e... il rapporto con gli amici,genitori,società e territorio di appartenenza.5/4/2013 Presentazione del corso esordi psicotici e introduzione generale alle tecniche cbt applicate alle psicosi prima unità didattica,13/5/2013 valutazione diagnosi e restituzione :i rapporti con gli invianti.25/9/2013 Il lutto nel lavoro degli operatori.5/12/2013 i disturbi gravi di personalità:formazione clinica. 9/4/2013Apprendimento tecniche e interventi cbt specifici per pazienti all'esordio psicotico.6/5/2014 Corso di sensibilizzazione all'approccioecologico-sociale delle problematiche alcool correlate.2/10/2014 Interventi precoci negli esordi psicotici: esperienze scozzesi e italiane. 14/4/2015 lo sviluppo della casa della salute di Ferrara "cittadella s.rocco" e il lavoro in team. 18/11/2015 Programma disturbi gravi di personalità il trattamento individuale dbt orientato. 30/10/2015 Interventi precoci negli esordi psicotici;il ruolo del casa manager-esperienze scozzesi italiane. 4/4/2016 all' 14/11/2016 un approccio condiviso alla malattia mentale nella pratica quotidiana degli operatori del DAISMDP : REVISIONE CRITICA DELLA PSICOFARMACOLOGIA AD USO DI TUTTE LE FIGURE PROFESSIONALE. DAL 31/4/2006 AL31/12/2015 DI AVER SVOLTO ATTIVITà DI TUTOR


Azioni sul documento
Strumenti personali