Alessandra Giuliani

ultima modifica 25/11/2015 08:45

19/07/1959 00:00

COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROF.LE ESPERTO

Azienda Usl di Ferrara

Referente Servizi Amministrativi Distrettuali - CENTRO/NORD

U.O. Servizi amministrativi Distrettuali

0532 235677

0532 235725

a.giuliani@ausl.fe.it

Diploma di laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Ferrara anno accademico 1982-1983.

Corso di perfezionamento annuale in “DIRITTO SANITARIO“ conseguito presso l’Università di Bologna Facoltà di Giurisprudenza anno accademico 1994-1995

Intermedio

Ha partecipato ai seguenti corsi di aggiornamento professionale inerenti le seguenti tematiche: Tecniche e metodologie per l’archiviazione e l’organizzazione di informazioni, catalogazione materiali documentari Economia Sanitaria Problemi normativi, economici ed applicativi connessi al nuovo contratto del comparto sanitario Formazione per componenti del Consiglio dei sanitari L’Ufficiale di Polizia Giudiziaria e il nuovo codice di procedura penale Analisi e gestione delle soluzioni organizzative L’informatica per il manager I sistemi di programmazione e controllo nelle UUSSLL. Contabilità per CdC Sicurezza sul lavoro e direttive Comunitarie Informatica di base per operatori di medicina del lavoro Educazione ambientale Analisi partecipata della Qualità Metodologie di soddisfazione dell’utenza Cittadini e Ospedale attraverso l’uso dell’indagine APQ L’autonomia gestionale dei dirigenti:prescrizioni legislative,strumenti operativi e strumenti di controllo L’efficacia della comunicazione Lavorare in gruppo: comunicazione e gestione delle relazioni nel gruppo di lavoro multi disciplinare Il sistema di valutazione dell’Azienda USL di Ferrara: metodologia, obiettivi e aspetti applicativi Educazione continua in medicina e accreditamento delle strutture sanitarie- Adeguamento delle procedure relative alla formazione del personale Progetto GURU”- Gestione Unificata Risorse Umane - Il Processo di Formazione dei Valutatori La lettura delle attività delle funzioni amministrative in ottica di prodotti e processi”per complessive ore 15 Seminario di sensibilizzazione per la diffusione della cultura della privacy in azienda” per complessive ore 4 Divulgazione dei contenuti del nuovo regolamento in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso agli atti ex l.241/99 La nuova organizzazione dell’Azienda USL L’applicazione delle norme sulla privacy nell’Azienda di Ferrara Informatizzazione determine Il sistema delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto di notorietà Il codice comportamentale dei dipendenti delle PP.AA. La gestione della salute e della sicurezza: compiti dei preposti Aspetti tecnici operativi sull’utilizzo della PEC all’interno dell’Azienda I sistemi documentari in ambiente digitale: la riorganizzazione del servizio archivistico aziendale Il segreto professionale, il segreto d’ufficio e la tutela della riservatezza: differenze e aspetti giuridici La raccolta del consenso ai fini privacy ed il consenso informato: differenze fra gli istituti. Problematiche giuridiche Corso di formazione al personale e agli addetti e responsabili della squadra gestione emergenze presidio Ausl di Ferrara La sostenibilità ambientale L’impatto privacy nel sistema sanitario La lettera firmata digitalmente ed il suo invio con PEC Le procedure di fascicolazione aziendali a supporto della digitalizzazione dell’attività amministrativa Corso di formazione per addetti squadre gestione emergenza ed evacuazione per attività a rischio incendio medio La dematerializzazione documentale nella Pubblica Amministrazione: in viaggio verso il digitale Il provvedimento amministrativo ed il suo ruolo centrale nella moderna P.A. La dematerializzazione documentale nella Pubblica Amministrazione:in viaggio verso il digitale ATTIVITA’ DIDATTICA Ha svolto attività didattica presso la Scuola per Infermieri Professionali di Ferrara per le seguenti materie negli anni scolastici sotto indicati: 1987/88 “Legislazione e organizzazione sanitaria 1988/89 “Legislazione sanitaria – Aspetti giuridici della professione 1989/90 “Legislazione sociale” 1990/91 “Legislazione e organizzazione sanitaria 1991/92 “Aspetti giuridici della professione” 1992/93 “Legislazione sociale” 1993/94 “Legislazione sociale” 1994/95 “Aspetti giuridici della professionale”e Seminario “Sicurezza durante la emotrasfusione” PUBBLICAZIONI Ha collaborato alla stesura di n. 12 pubblicazioni sulla Rivista Giuridica della Sanità RAGIUSAN inerenti le seguenti tematiche: 1. Il Consiglio dei Sanitari nuovo organismo dell’AUSL: ruolo e funzioni tra normativa nazionale e regionale. 2. Partecipazione, informazione e diritti dei cittadini nella legge di riordino sanitario. 3. Alcune riflessioni sul procedimento disciplinare alla luce delle disposizioni previste dal D. Lgvo 29/93 smi. 4. Problemi attuali della psichiatria fra normativa nazionale e normativa regionale 5. Le novità del SSN: i Distretti ed i Dipartimenti a confronto due realtà normative. 6. Delega delle funzioni dal Comune all’Azienda USL in materia di servizi socio assistenziali. 7. I criteri di efficienza e di efficacia nel nuovo sistema di organizzazione dell’AUSL. 8. Il ruolo delle associazioni di volontariato: strumento di dialogo fra pubblica amministrazione e cittadini 9. Ufficio per le relazioni con il pubblico: evoluzione normativa 10. Il distretto: articolazione territoriale fondamentale del governo aziendale 11. Il Consiglio dei Sanitari delle Aziende USL: Ruolo, funzioni e parallelismi 12. Ha partecipato alla stesura del volume “Analisi dei diversi assetti organizzativi delle Aziende UUSSLL di Bologna Nord, Ravenna, Piacenza.”

Francese

Intermedio

Nessuna

Dal 1-9-1984 al 8-9-1986 incaricata e dal 15-12-1986 al 30-6-1994 di ruolo in qualità di collaboratore amministrativo AREA GIURIDICA AMMINISTRATIVA presso l’ex USL n. 32 di Portomaggiore nel settore della prevenzione con competenze giuridiche amministrative come previsto dalla Legge Regione Emilia Romagna n. 33/81 che ha sancito l’organizzazione dei Servizi della Prevenzione. Dal 1.07.1994 ha prestato servizio presso la Direzione Sanitaria dell’Azienda USL di Ferrara e dal gennaio 1998 presso il Distretto Centro Nord nell’ambito dell’U.O. Funzioni Amministrative Distrettuali in qualità di collaboratore amm.vo cat.D - Dal 1-12-2003 a tutt’oggi svolge le proprie funzioni in qualità di Collaboratore amministrativo professionale.esperto presso l’U.O. ora denominata Servizi Amministrativi Distrettuali Dal 6-9-2001 è titolare di Posizione Organizzativa
Azioni sul documento
Strumenti personali