Gino Targa

ultima modifica 09/07/2015 16:47

21/09/1952 00:00

DIRIGENTE MEDICO PSICHIATRIA

Azienda Usl di Ferrara

Direttore di U.O. (Struttura Complessa)


DAI SM DP

0532235927

0532235927

g.targa@ausl.fe.it

Laurea in medicina e chirurgia

Specializzazione in psichiatria

 Dall’1-10-1980 all’11-6-1985 ha lavorato presso il Residuo Psichiatrico dell’Unità Locale Socio-Sanitaria – Medio Polesine di Rovigo (ULSS n. 30) come assistente medico interino di psichiatria. Ha svolto prevalentemente attività terapeutico-riabilitativa per i pazienti dell’ex Ospedale psichiatrico ed ha partecipato alle attività di deistituzionalizzazione manicomiale.  Dall’12-6-1985 all30-4-1989 ha lavorato presso il Residuo Psichiatrico dell’Unità Locale Socio-Sanitaria – Medio Polesine di Rovigo (ULSS n. 30) come assistente medico di ruolo. Ha svolto attività terapeutico-riabilitativa per i pazienti dell’ex Ospedale psichiatrico e ha partecipato alle attività di deistituzionalizzazione manicomiale.  Dal 2-5-1989 all’1-5-1990 ha svolto la sua attività presso i Servizi Territoriali del Servizio di Salute mentale dell’Unità Sanitaria locale n. 31 di Ferrara come aiuto corresponsabile ospedaliero di Psichiatria supplente a tempo pieno. Ha lavorato presso l’equipe territoriale a cui afferiva il quartiere cittadino Arianuova-Giardino.  Dal 2-5-1990 all’30-6-1994 ho svolto la sua attività presso i Servizi Territoriali del Servizio di Salute mentale dell’Unità Sanitaria locale n. 31 di Ferrara come aiuto corresponsabile ospedaliero di Psichiatria di ruolo a tempo pieno Ha lavorato presso l’equipe territoriale a cui afferiva il quartiere cittadino Arianuova-Giardino e il quartiere Centro. Ho inoltre collaborato alla nascita del Centro Diurno “Il Ponte”  Dall’1-7-1994 al gennaio 1997 ho svolto l'attività presso i Servizi Territoriali del Servizio di Salute mentale dell’Azienda Unità Sanitaria locale di Ferrara come Dirigente Medico di psichiatria a tempo pieno. Ho inoltre seguito le attività del Centro Diurno “Il Ponte”  Dal febbraio 1997 al 2010 ho svolto la funzione di Responsabile delle strutture e delle attività dell’area di S. Bartolo. In questo lasso di tempo ho intensamente lavorato alla riorganizzazione dell’area da un punto di vista strutturale e funzionale per il raggiungimento di alcuni obiettivi: integrazione dell’area nella rete del DSM, completamento del processo di superamento degli Ospedali Psichiatrici, realizzazione e organizzazione di una nuova struttura di ricovero per progetti terapeutico-riabilitativi protratti (1-3 ann). Ho svolto le attività di coordinamento, di supervisione del gruppo dei curanti, di supervisione dei casi clinici presso il Centro Diurno “Il Convento”, la comunità (Residenza) psichiatrica, la comunità per portatori di handicap psico-fisico. Nel corso del 2004 ha elaborato e messo in opera un progetto sull'asse dell'abitare supportato per il superamento della rella residenzialità protratta e e il reinserimento sociale Nel marzo del 2005 si è completata la chiusura della Comunità per handicap psico-fisico ex OP presente nell’area di S. Bartolo con il trasferimento dei pazienti presso una struttura privata convenzionata.  Dal 11-2-1999 al 29-6-2001 sono stato Responsabile dell’unità Operativa di Ferrara-Copparo. L’Unità Operativa, coincidente con l’articolazione del Distretto di Ferrara e Copparo, svolgeva trasversalmente la funzioni di integrazione tra i diversi Moduli Organizzativi, di controllo di gestione, di contrattazione del budget, di integrazione con le attività del Distretto, ecc. Dal 1-9-2010 Direttore U.O. Area Territoriale Centro Nord Dal 1-8-2013 Direttore U.O. Centro di salute Mentale Centro Nord - Sud Est Dal 1-4-2015 ulteriore incarico di Direttore provvisorio della UO Centro Salute Mentale Ovest

Francese

Scolastico

Nessuna

Utilizzo varie tipologie di software

Idoneità nazionale per la posizione funzionale apicale di Psichiatria. Sessione di esame anno 1989 MASTER in amministrazione e gestione dei servizi sanitari (Novembre 2001 – Luglio 2002), deliberato dalla Regione Emilia Romagna e organizzato dall’Agenzia Sanitaria Regionale (durata complessiva di 680 di cui 80 di ricerca sul campo). Ho superato le prove finali con punteggio di 95/100 . N. 30 puubblicazioni (edite a stampa) Attività didattica Universitò di Ferrara  Docente presso la Scuola di specializzazione in psichiatria dell’Università degli Studi di Ferrara dal 1984 a tutt’oggi, dell’insegnamento di “Psicodiagnostica e informatica psichiatrica” (dal 1984 al 1988), di “Psicodiagnostica” (dal 1989 al 1998), di “Psicopatologia” (dal 1988 a tutt’oggi) e di “Psicosomatica” (dal 2005 a tutt’oggi)  Docente presso il Diploma Universitario dell’Università di Ferrara di “Tecnico dell’educazione e della riabilitazione psichiatrica e psicosociale” Ha svolto l’insegnamento di “Psicodiagnostica” nel Corso integrato di Psicologia generale e psicometria dal 1999 al 2002. E’ inoltre, nello stesso periodo, stato coordinatore delle attività formative professionalizzanti (Tirocino e tirocinio guidato)..  Docente presso il Corso di Laurea dell’Università di Ferrara in “Tecnica della riabilitazione psichiatrica” Ha svolto l’insegnamento di “Tecniche di colloquio” nel Corso integrato di Introduzione allo studio della riabilitazione psichiatrica per gli anni accademici dal 2002/2003 a 2010. E coordinatore delle attività formative professionalizzanti (Tirocinio e tirocinio guidato) dall’anno accademico 2002/2003 al 2015

Delibera n. 228 del 28/09/2015

Azioni sul documento
Strumenti personali