Giovanna Laghi

ultima modifica 21/10/2016 12:43

03/02/1956 00:00

DIRIGENTE MEDICO FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA CLINICA

Azienda Usl di Ferrara

Incarico di Natura Professionale

Dal gennaio 2002 lavora presso il SerT di Cento Distretto Ovest come Dirigente Medico (professional)

Dipartimento DAI SM DP

051903314

0516831343

g.laghi@ausl.fe.it

- DIPLOMA DI laurea in medicina e chirurgia 25/5/85 Bologna

DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE IN TOSSICOLOGIA CLINICA CON TESI DAL TITOLO: " Follow up dei tossicodipendenti sottoposti ad UROD oaltro metodo di disintossicazionerapida, noti ai SerT della regione E-R 19/12/97 Università di Modena

Attività di sostituzione di MMG, attività come medico AVIS , medico addetto a visite fiscali INPS a Ferrara, attività di medico di guardia medica prefestiva, festiva e notturna distretto n°30 di Cento, medico della medicina dei servizi addetto all'Handicap adulto ed ai tossicodipendenti a Cento; INCARICO, COME DIRIGENTE MEDICO DI PRIMO LIVELLO , PRESSO IL SERT DEL DISTRETTO OVEST,DA GENNAIO 2002, CON ATTIVITA' RIVOLTA A TOSSICODIPENDENTI, ALCOLISTI E FUMATORI DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE IN DERMATOLOGIA ( università di Bologna 1989) docente al corso " il colloquio motivazionale per la disassuefazione dall'alcolismo in Medicina Generale" del 19/02/2010 tenuto a Bondeno. Docente al Corso di "sensibilizzazione all'approccio ecologico-sociale delle problematiche alcool correlate" tenuto a Ferrara il 6/5/2014

Inglese, Francese

Scolastico

Intermedio

utilizzo degli strumenti informatici di supporto all'attività lavorativa, programma Sister2, fogli excell, utilizzo della posta elettronica, fax, fotocopiatrice,scanner, utilizzo degli strumenti di supporto all'attività ambulatoriale del servizio SerT ( carbossimetro, etilometro etc)

DIPLOMA DI MATURITA' presso il Liceo Classico di Cento*** LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA PRESSO L'UNIVERSITA' DI BOLOGNA, IL 25/05/85, CON 110/110 ABILITAZIONE C/O UNIVERSITA' DI BOLOGNA, PRIMA SESSIONE 1985 ed ISCRIZIONE ALL’ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI DELLA PROVINCIA DI FERRARA IL 3/12/85 al n° 2815 DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE IN DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA C/O UNIVERSITA' DI BOLOGNA, IL 22/06/89*** PARTECIPAZIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN TOSSICOLOGIA CLINICA PRESSO L'UNIVERSITA' DI MODENA, NELL'ANNO ACCADEMICO 1990/91 DIPLOMA DI SPECIALITA' IN TOSSICOLOGIA MEDICA, CONSEGUITO IN DATA 19/12/1997, PRESSO L'UNIVERSITA' DI MODENA**** Esperienze professionali: ATTIVITA' DI SOSTITUZIONE DI MMG, ATTIVITA' DI MEDICO AVIS, DI MEDICO ADDETTO A VISITE FISCALI INPS A FERRARA; ATTIVITA' DI MEDICO DI GUARDIA MEDICA PREFESTIVA, FESTIVA E NOTTURNA NEL DISTRETTO30 DI CENTO, MEDICO DELLA MEDICINA DEI SERVIZI ADDETTO ALL'HANDICAP ADULTO A CENTO TITOLARITA' DI RAPPORTO CONVENZIONATO PER LA MEDICINA DEI SERVIZI PRESSO L'A.U.S.L. DI FERRARA DAL DICEMBRE 1988 AL DICEMBRE 2001, CON ATTIVITA' NEL SER.T. DI CENTo **** Curriculm formativo: PARTECIPAZIONE AL VII SEMINARIO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PER GLI OPERATORI DEI SERT, RIMINI 11,12,13,14 MAGGIO 1993 CORSO DI SENSIBILIZZAZIONE AL TRATTAMENTO ECOLOGICO DEI PROBLEMI ALCOL CORRELATI, ORGANIZZATO DALL’AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI ROVIGO E DALLA ULSS 3 DI ROVIGO E DALL’ACAT POLESANA OTTOBRE 1993 CORSO DI FORMAZIONE SULL’ALCOLISMO PER GLI OPERATORI DEL SERT, ORGANIZZATO DALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA, UFFICIO TOSSICODIPENDENZE, OTTOBRE-DICEMBRE 1993 SEMINARIO “ LE TOSSICODIPENDENZE: ASPETTI MEDICO-LEGALI” PROMOSSO DAL SERT DI FERRARA 4 MAGGIO 1994 Inoltre: - CORSO D’AGGIORNAMENTO IN MEDICINA GENERALE, PROMOSSO DALL’ORDINE DEI MEDICIDELLA PROVINCIA DI BOLOGNA (DAL 12 FEBBRAIO AL14 MAGGIO 1986) CORSO D’AGGIORNAMENTO IN MEDICINA GENERALE , PROMOSSO DALL’ORDINE DEI MEDICI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA (DAL 14GENNAIO ALL’8 APRILE 1987) - SEMINARIO”INFEZIONE DA HIV E AIDS NELLA PRIMAINFANZIA “ DEL 22 FEBBRAIO 1989 CONVEGNO “ ILSOGGETTO HIV POSITIVO NELLE STRUTTURE DI RECUPERO E NELLA SOCIETA'’” FORMIGINE 19MAGGIO 1989 PRIMO CONVEGNO NAZIONALE SULTEMA “NALTREXONE E MEDICINA DELLE DIPENDENZE” MILANO 1 DICEMBRE 1989 SEMINARIO “LA PRESA IN CARICO DELLA SIEROPOSITIVITA’:L’AIDS NELLA RELAZIONE CON IL PAZIENTE TOSSICOMANE” ORGANIZZATA DAL SERT DELL’USL31, IL 14 /6/1991 SEMINARIO ORGANIZZATO DALLA USL 32 :” ASPETTI PSICOLOGICI E RELAZIONALI FAMILIARI DEL PAZIENTE SIEROPOSITIVO” 20 GIUGNO 1991 SEMINARIO: “IL RISCHIO INFETTIVO NEGLI OPERATORI SANITARI. ASPETTI PREVENTIVI MEDICO-LEGALI” BOLOGNA 15 MAGGIO 1992 - SEMINARIO: “PREVENENDO” ORGANIZZATO DA: ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI-UFFICIOTOSSICODIPENDENZE E DAL SERT USL 31 DIFERRARA . 5 FEBBRAIO 1993. GIORNATA DI STUDIO“ASPETTI PSICOLOGICI, PSICHIATRICI E PSICOSOCIALI IN SOGGETTI AFFETTI DA INFEZIONE DA HIV IN VARI STADI DELLA MALATTIA” ORGANIZZATO DALLA CLINICA PSICHIATRICA - UNIVERSITA’ DI BOLOGNA. 8/5/1993. VII SEMINARIO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PER GLI OPERATORI DEI SERT, RIMINI 11,12,13,14 MAGGIO 1993 - CORSO DI SENSIBILIZZAZIONE AL TRATTAMENTO ECOLOGICO DEI PROBLEMI ALCOL CORRELATI, ORGANIZZATO DALL’AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI ROVIGO E DALLA ULSS 3 DI ROVIGO E DALL’ACAT POLESANA OTTOBRE 1993 CORSO DIFORMAZIONE SULL’ALCOLISMO PER GLI OPERATORI DEL SERT, ORGANIZZATO DALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA, UFFICIO TOSSICODIPENDENZE, OTTOBRE-DICEMBRE 1993. SEMINARIO “ LE TOSSICODIPENDENZE: ASPETTI MEDICO-LEGALI” PROMOSSO DAL SERT DI FERRARA 4 MAGGIO 1994. - CONVEGNO INTERREGIONALE DI MEDICINA DELLEDIPENDENZE PROMOSSO DALL’UNIVERSITA’ DI VERONA E REGIONE VENETO 13 MAGGIO 1994 - CONVEGNO “ DETERMINAZIONE DELLE SOSTANZE NEI LIQUIDI BIOLOGICI: ASPETTI CLINICI E DI LABORATORIO” ORGANIZZATO DAL SERVIZIO DI TOSSICOLOGIA DELL’UNIVERSITA’ DI MODENA IL 20 GIUGNO 1994 - CORSO D’AGGIORNAMENTO “LE DIPENDENZE DA SOSTANZE STUPEFACENTI E PSICOTROPE” ORGANIZZATO DALLA SOCIETA’ ITALIANA DI TOSSICOLOGIA 24 E 25 OTTOBRE 1994 -CORSO DI ALCOLOGIA RISERVATO AD OPERATORI DEI SERT, ORGANIZZATO DALL’ASSESSORATO ALLA SANITA’ E SERVIZI SOCIALI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA. DAL 5 AL 7 DICEMBRE 1994 - SEMINARIO “ UTILIZZO DEL METADONE E POLITICHE DI RIDUZIONE DEL DANNO” ORGANIZZATO DALL’ASSESSORATO POLITICHE SOCIALI E FAMILIARI-SCUOLA- QUALITA’ URBANA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA 4,5,6 DICEMBRE 1995 -2° “CONVEGNO NAZIONALE DI MEDICINA DELLE DIPENDENZE” PROMOSSO DAL G.I.C.S. VERONA 14 GIUGNO 1996 -SEMINARIO DI STUDIO :”IL LABORATORIO OSPEDALIERO E LA DETERMINAZIONE DELLE SOSTANZE D’ABUSO: COME GARANTIRE LA QUALITA’” ORGANIZZATO DA AUSL DI RIMINI E AZIENDA OSPEDALIERA DI MODENA RIMINI, 22 NOVEMBRE 1996 - SEMINARIO”EVOLUZIONE STORICA E ATTUALITA’ DEL CONCETTO DI SINDROME DA DIPENDENZA” ORGANIZZATO DALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN TOSSICOLOGIA MEDICA DELL’UNIVERSITA’ DI MODENA 21/03/1997 -SEMINARIO “ LA BUONA PRATICA” ORGANIZZATO DALLA REGIIONE EMILIA ROMAGNA UFFICIO TOSSICODIPENDENZE 27 E 28 MAGGIO1998 - CORSO D’AGGIORNAMENTO “ GESTIONE INFORMATIZZATA DELLA CARTELLA SOCIO-SANITARIA DEI SERT”, ORGANIZZATO DAL SERT DELL’Azienda USL Ferrara 12 E 14 OTTOBRE 1998 -CONFERENZA DI SERVIZIO DEL DIPARTIMENTO DIPENDENZE PATOLOGICHE Azienda USL Ferrara “DAL SERT AL SISTEMA DEI SERVIZI” 24/02/1999 - CONVEGNO” VOGLIO UNA VITA . SOGNI,RISCHI,IDEE DAL PIANETA GIOVANI” ORGANIZZATO DALL'ASSESSORATO ALLA CULTURA DELLA PROVINCIA DI FERRARA 9 E 10 APRILE 1999 -GRUPPODI STUDIO SU “ STRUMENTI DI VALUTAZIONE DEL CAMBIAMENTO NELLE TOSSICODIPENDENZE” PROMOSSO DA ‘ ITACA ’ 20/05/1999 - CORSO D’AGGIORNAMENTO “ GESTIONE INFORMATIZZATA DELLA CARTELLA SOCIO-SANITARIA DEI SERT” ORGANIZZATO DAL DIPARTIMENTO DIPENDENZE PATOLOGICHE AziendaUSL Ferrara 14/10/1999 -CONVEGNO “ LA PREVENZIONE DELLE TOSSICODIPENDENZE E DEL DISAGIO GIOVANILE: UN METODO DI LAVORO NELLA SCUOLAE NELLA COMUNITA’” ORGANIZZATO DA PROMECO09/05/2000 -SEMINARIO” LA TERAPIA METADONICA NEI SERT DELL’EMILIA ROMAGNA: VALUTAZIONE RETROSPETTIVA SU PAZIENTI IN TRATTAMENTO PROTRATTO” ORGANIZZATO DALL’ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI- IMMIGRAZIONE-PROGETTO GIOVANI- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 17/05/2001 -CORSO DI FORMAZIONE NELLA METODICA“ ACUDETOX”, TENUTOSI A MODENA 8 E 9 GIUGNO2001 Dal 2002 AL 2015 partecipazione a Corsi d'aggiornamento obbligatori promossi dall'Azienda AUSL di Ferrara ( formazione interna ) Anno 2010 totale ECM 70; anno 2011 totale ECM 85; anno 2012 ( anno del terremoto ) totale ECM 41 In particolare negli ultimi 3 anni: Anno 2013 totale ECM 83 con I seguenti corsi: - Programma rischio clinico anno 2013: meeting referenti rischio; -Laboratorio formativo di medicina narrativa: la comunicazione di cattive notizie nel rapporto medico-paziente; -Io, adolescente e...il rapporto con amici,genitori,società e territorio di appartenenza; -Gentilezza: azioni per stimolare i collaboratori; -Il quadro legislativo dell'Emilia -Romagna sui disturbi del comportamento alimentare; -Il punto di vista internstico sui disturbi del comportamento alimentare; -Aggiornamenti farmacologici nelle situazioni di politerapia; -La cartella informatizzata regionale SISTER3-novità e istruzioni operative; -Utilizzo del software per la gestione dei rapporti della cartella informatizzata SISTER; -La gestione del rischio biologico in ambito sanitario. Anno 2014 totale ECM 50: - Il codice di comportamento dell'Azienda USL di Ferrara: i princìpi e le responsabilità- FAD-; -La patologia tiroidea: ipotiroidismo e nodulo tiroideo.Confronto con l'endocrinologo di riferimento ed il medico di famiglia; -La teatroterapia come strumento nel lavoro del SERT; -Normative e responsabilità nel lavoro infermieristico; -Corso di sensibilizzazione all'approccio ecologico-sociale delle problematiche alcool correlate (DOCENTE); ANNO 2015 totale ECM 156: - La "rivoluzione silenziosa" della medicina di Genere;Elementi di medicina di genere. -La valutazione della performance individuale annuale del personale dirigente dellAUSL di Ferrara. -L'ospedale di cento: progettualità e territorio. -Il lavoro dell'equipe multiprofessionale : dalla comunicazione fra gli operatori alla costruzione della relazione di aiuto con i pazienti. -Il lavoro nell'equipe multi professionale: dalla decodifica del bisogno alla costruzione del progetto di intervento. -Formazione degli operatori dei SerT e degli Enti accreditati sulla piattaforma condivisa di SISTER. -AUDIT CLINICO: l'integrazione nei Servizi del Dipartimento DAI SM_DP( RE_AUDIT); Giovani profili, stili di vita e comportamenti a rischio in adolescenza. - Il programma nazionale esiti: come interpretare e usare i dati(FAD). - Il dolore; riconoscimento, valutazione e gestione (FAD).


Azioni sul documento
Strumenti personali