Fabio Franco

ultima modifica 08/11/2013 08:52

07/06/1960 00:00

DIRIGENTE VETERINARIO IGIENE DELLA PRODUZIONE E DELLA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE

Azienda Usl di Ferrara

Incarico di Natura Professionale


Distretto Sud - Est,ambito Codigoro

0533649702

0533649709

f.franco@ausl.fe.it

Diploma di Laurea in Medicina Veterinaria

Diploma di Specializzazione in Ispezioni degli alimenti d'origine animale

1)Dal 09.01.97 al 08.04.97 servizio nella posizione funzionale di Dirigente Veterinario I liv.straordinario fuori p.o.Area IPCAOA presso Az.USL Bologna Sud,Servizio Veterinario Porretta Terme (BO). 2)Dal 01.03.99 al 13.04.99 incarico libero professionale per Attività di Vigilanza ed Ispezione delle carni presso stabilimento di macellazione C.L.A.I. di Imola per conto dell'Az.USL di Imola. 3)Dal 15.04.99 al 15.12.99 servizio nella posizione funzionale di Veterinario Dirigente Area IAOA,con rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato presso il Servizio Veterinario Distr.Sud-Est,ambito Codigoro Az.USL di Ferrara. 4)Ha avuto dal Direttore U.O.Attività Veterinarie l'incarico di Referente distrettuale Informativo e di Referente distrettuale per le Allerta alimentari,incarichi che tuttora svolge.


Intermedio


Si occupa di Controllo Ufficiale su stabilimenti di produzione,lavorazione e commercializzazione di prodotti della pesca e stabilimenti di depurazione e spedizione (CDM-CSM)di molluschi bivalvi vivi.

1)Ha partecipato al Corso annuale di aggiornamento in "Igiene della produzione,commercializzazione,trasformazione,conservazione e trasporto dei prodotti della pesca.Allevamento,igiene,patologia delle specie acquatiche e controllo dei prodotti derivati.Biochimica marina e biotecnologie applicate alla pesca e all' acquacoltura",che si è svolto a Pompei (NA) dal 13.06.96 al 14.06.97,organizzato dall'Università degli studi Federico II di Napoli e dall'Ordine dei Veterinari della Provincia di Napoli. 2)Ha partecipati al corso di perfezionamento in "Competenze e responsabilità del Medico Veterinario nella legislazione alimentare dell' Unione Europea"organizzato dall'Università degli studi di Milano dal 02.12.05 al 09.06.06. 3)Ha frequentato con profitto la VI edizione del progetto SICAL organizzato dall'Az.USL di Parma "Sviluppo in relazione al Reg.882/2004/CE di competenze valutative sui controlli ufficiali nel campo della Sicurezza alimentare,salute e benessere animale secondo i criteri di gestione e di assicurazione della Qualità,riferiti al modello UNI CEI EN 45004"per un totale di 104 0re (II ed. anno 2009). 4)Ha superato il corso qualificato CEPAS "Auditor e Lead Auditor di Sistemi di Gestione per la qualità" dal 28.09.09 al 03.10.09.


Azioni sul documento
Strumenti personali