Ettore Bertelli

ultima modifica 28/11/2016 09:11

24/05/1955 00:00

DIRIGENTE MEDICO GINECOLOGIA E OSTETRICIA

Azienda Usl di Ferrara

Responsabile di M.O. (Struttura Semplice)


Presidio Unico Ospedaliero - U.O. di Ostetricia e Ginecologia Ospedale Lagosanto/Argenta

0533.723377

0533.723380

ettore.bertelli@ausl.fe.it

Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia

Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia

Tirocinio pratico ospedaliero presso la Divisione Ostetrica dell’Ospedale di Portomaggiore dal 1/04/1981 al 30/09/1981. Dirigente Medico presso la U.O. di Ostetricia e Ginecologia del Presidio Est dell’Azienda USL di Ferrara dal 17/09/1982 a tutt’oggi. Svolge dapprima attività di Medico presso la Divisione di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Portomaggiore occupandosi prevalentemente di ostetricia ed ecografia ostetrica e ginecologica. A seguito della riorganizzazione dei nosocomi del Presidio EST dell’Azienda USL di Ferrara svolge attività presso gli Ospedali di Comacchio Argenta e Copparo e successivamente del Delta. Dal 1988 si occupa di diagnostica isteroscopica frequentando la sezione di isteroscopia dell’istituto di Ostetricia e Ginecologia del S. Orsola Malpighi di Bologna diretto dal Dr. G. Gubbini. Dal 1990 si occupa di laparoscopia diagnostica operativa e di isteroscopia operativa frequentando le sedi più qualificate sia durante corsi pratici che durante la normale attività. Ottiene l’accreditamento come laparoscopista ed isteroscopista presso la Società SEGi di cui è stato fiduciario provinciale. Titolare di Modulo Organizzativo Day Surgery Isteroscopia Diagnostica Operativa Ospedali Delta Comacchio Argenta Copparo dal 31/10/2001 provvedendo all’organizzazione ex novo presso i sopra citati stabilimenti di strutture sanitarie deputate all’erogazione di prestazioni di Day Surgery ed Endoscopia ginecologica diagnostica ed operativa. Provvede inoltre all’addestramento del personale medico ed infermieristico anche in relazione all’acquisizione di nuove tecnologie. Nell’ambito dell’attività istituzionale è particolarmente dedicato all’attività chirurgica sia tradizionale che laparoscopica e isteroscopica come specificamente indicato nell’allegata casistica operatoria.

Inglese, Tedesco

Intermedio

Intermedio

Particolare conoscenze delle attrezzature tecnologiche dedicate all'attivita' chirurgica , laparoscopica, isteroscopica ed ecografica; pacchetto office - posta elettronica, internet, GEDO - ORMAWEB - GESIWEB.

ESPERIENZE FORMATIVE di carattere teorico-pratico: “First International SEGi Workshop on Surgical Anatomy in Gynaecological Laparoscopy” Bologna 23-25 novembre 2006; “Master sutura endoscopica” Ospedale Sacro Cuore Verona 6-10 giugno 2005; “Corso pratico di aggiornamento di chirurgia laparoscopica ginecologica” Bologna 7-8 giugno 2004; “Corso di laparoscopia ginecologica su modello animale” Potenza Istituto Zootecnico ovino 2-4 ottobre 2002; “Corso: il trattamento chirurgico delle urgenze in ostetricia e ginecologia” Università degli Studi di Milano 21-23 gennaio 2003; “Corso di colposcopia e patologia cervico vaginale e vulvare” Modena 6-9 maggio 1991; “Corso di chirurgia isteroscopica in diretta” Bologna 19 novembre 2004; “Corso di isteroscopia diagnostica e operativa” Torino 7-8 novembre 1991; “Workshop teorico pratico di endoscopia ginecologica e laser chirurgia” Riva del Garda 6-7 ottobre 1993; “5 Workshop in diretta dalla sala operatoria: Endometriosi malattia Sociale? La difficoltà della terapia il bisogno della cura” Bologna 25-27 novembre 2004; “Workshop sull’osteoporosi postmenopausale” Ferrara 10 novembre 2007; “Corso teorico pratico in medicina della riproduzione “Endocrinologia, sterilità e diagnosi prenatale” Magliano in Toscana (GR) 16-18 aprile 2009. PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE EDITE A STAMPA N. 26 Pubblicazioni scientifiche edite a stampa dal 1983 al 1990 che si allegano relativamente ad atti di congressi nazionali ed internazionali o riviste scientifiche su argomenti di ostetricia e ginecologia: 1) Nostra esperienza su volume sanguigno materno e patologia del terzo trimestre - Milano 3-4-novembre 1983; 2) Contraccezione intrauterina con DIUM veicolante progesterone: estensione delle indicazioni. S.Marino 19 novembre 1983; 3) Ruolo del pap-test periodico nella prevenzione dei tumori invasivi della portio.- Bari 7-8- dicembre 1984; 4) Indagine sulle malformazioni congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi - 1984; 5) In tema di sofferenza perinatale: correlazioni tra punteggio di Apgar alla nascita e dosaggio del CK-BB nel sangue di cordone ombelicale. Quaderni Sclavo febbraio 1985; 6) Il ruolo dell’ecografia nell’approccio diagnostico alle malformazioni congenite in epoca prenatale. Ecomoderna settembre 1985; 7) Aponeurosi dei retti nella riparazione del prolasso vescico vaginale seguente ad isterectomia. Salice terme 28-29 settembre 1985; 8) Il perma nello screening per il carcinoma dell’endometrio. Firenze 5-7 dicembre 1985; 9) Indagine sulle malformazioni congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi - 1985; 10) Induction of ovulation and FSH: experience First international congress on gynecological endocrinolgy. Madonna di Campiglio 16-22 marzo 1986; 11) Proposta di trattamento ambulatoriale degli ectropions mediante crioterapia. Minerva Ginecologia aprile 1986; 12) Idronefrosi della gravidanza: studio ecografico. Ultrasuoni in ostetricia e ginecologia aprile-giugno 1986; 13) Lo studio ultrasonografico della pelvi femminile con approccio transrettale: anatomia normale e tecnica di indagine ultrasonica. Ottobre-Dicembre 1987; 14)Ruolo dell’ecografia transrettale nell’approccio diagnostico alla patologia della pelvi femminile:risultati preliminari. S. Leo 23 maggio 1987; 15) Indagini sulle malformazioni congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi - 1987; 16) Ruolo dell’ecografia con sonda transrettale nel follow-up post chirurgico nelle pazienti affette da carcinoma ovario Radiologia Roma 1988; 17) Ecografia transrettale sovrapubica a confronto nell’approccio alla patologia della pelvi femminile: ruolo nella diagnosi e nello staging delle neoplasie maligne dell’utero e dell’ovaio. Accademia delle scienze Ferrara 1988; 18) Indagine sulle malformazioni congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi 1988. 19)Researce about correlation between use of oral contraceptive and appearance of venous disease. 10eme Congres Mondial Union Internationale de Phlebologie Strasbourg 25-29 dicembre 1989; 20) Indagini sulle malformazioni congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi - 1989; 21) La vulvectomia radicale nella quarta età: prospettive e proposte XV Congresso della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia Bologna 13-15 maggio 1990; 22) Indagine sulle Malformazioni Congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi 1990; 23) Indagine sulle Malformazioni Congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi 1991; 24) Indagine sulle Malformazioni Congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi 1992; 25) Indagine sulle Malformazioni Congenite in Emilia Romagna Ferrara Università degli studi 1995; 26) Indagine sulle malformazioni Congenite in Emilia Romagna 18 anni di sorveglianza delle malformazioni congenite Ferrara Università degli studi 1996. CASISTICA OPERATORIA Dall'esame dei registri (cartacei ed informatici) depositati presso la sala operatoria del Presidio Ospedaliero del Delta in Lagosanto, dell'Ospedale di Argenta (Fe), dell’Ospedale di Comacchio (Fe), dell’Ospedale di Copparo (Fe) dell’ Azienda USL di Ferrara, è stato rilevato che il dr. Bertelli dal 24/08/1999 al 24/08/2009 ha effettuato i seguenti interventi come primo operatore: CHIRURGIA LAPAROTOMICA Taglio cesareo conservatore 296 Taglio cesareo demolitore 9 Isterectomia totale addominale 189 Isterectomia radicale per patologia neoplastica dell'utero e/o ovaio 21 Miomectomia laparotomica 56 CHIRURGIA VAGINALE E VULVARE Isterectomia vaginale con plastica vaginale anteriore e/o posteriore 82 Vulvectomia semplice 4 CHIRURGIA LAPAROSCOPICA LPS operativa per patologia annessiale 611 LPS diagnostica 81 Miomectomia laparoscopica 171 Isterectomia laparoassistita 46 PICCOLI INTERVENTI Conizzazione 372 Isteroscopia diagnostica 6690 Isteroscopia operativa (polipi endom) 1120 miomectomia 264 asportazione setto corr.istmocele 22 ablazione endometriale 69

Determina n. 1298 del 28.11.2016

Azioni sul documento
Strumenti personali