Candida Andreati

ultima modifica 11/01/2014 17:23

03/10/1957 00:00

DIRIGENTE MEDICO GERIATRIA - DIRETTORE

Azienda Usl di Ferrara

Direttore di U.O. (Struttura Complessa)


U.O. Lungodegenza Post-Acuzie Geriatrica Riabilitativa Ospedale del Delta

0533 723518

0533 723453

c.andreati@ausl.fe.it

Laurea in Medicina e Chirurgia, comnseguita presso l'Università degli Studi di Bologna, 1985

Specializzazione in Gastroenterologia (Università di Ferrara, 1989)

Geriatra assunta in ruolo dall'Az. USL di Ferrara da dic.1990 con concorso, dopo periodo di incarico (1989-1990) presso la Medicina dell'Opsedale di Codigoro.Per 3 anni ha lavorato presso la Geriatria dell'Ospedale di Codigoro, successivamente, fino al 1999, presso la Medicina dello stesso ospedale.Dal 1999 al 2000 è stata Medico della Unità di Valutazione Geriatrica (UVG) del Distretto di Ferrara. Dal 2000 al 2007 è stata responsabile del M.O. Anziani del Distretto Sud Est (comprendente l'attività di: due Commisssioni UVG; due RSA, Portomaggiore e Codigoro, con 64 posti letto; il coordinamento delle strutture protette convenzionate). Dal 2004 è stata anche responsabile del M.O. Lungodegenza dell'Ospedale del Delta. Dal 2007 è direttore della U.O. Lungodegenza P.A. Geriatrica Riabilitativa, costituita dai 5 M.O. degli stabilimenti ospedalieri dall'Az.USL di Lagosanto, Comacchio, Argenta, Copparo e Cento-exBondeno. E' membro del Comitato direttivo del Programma Interaziendale Funzionale di Geriatria. E' responsabile, dal 2003, del Centro Delegato per i Disturbi Cognitivi - Unità Valutativa Alzheimer della Regione E. Romagna, servizio integrato con il M.O. Anziani del DPC Sud Est, presso l'ex-Ospedale di Portomaggiore. Attività di formazione/docenza: ha svolto fin dal 1999, attività di docenza per: la Scuola Infermieri di Codigoro, per il corso di laurea in terapista della riabilitazione psichiatrica, per Addetti all'Assistenza di Base, per Operatori Socio-Sanitari, per Coordinatori di Struttura Protetta, per numerosi corsi di formazione professionale aziendali su tematiche geriatriche

Inglese

Scolastico

Nessuna

Utilizzo dei programmi informatici di base necessari allo svolgimento dell'attività clinica e organizzativa.

Ha collaborato a 22 ricerche, pubblicate su riviste scientifiche e/o atti congressuali di società scientifiche nazionali. Ha collaborato, con il capitolo "La gestione del rischio in geriatria", al libro "La gestione del rischio clinico" di M.Martini-C.Pelati. E' membro della Società Italiana di Geriatria e Gerontologia e della Società Italiana dei Geriatri Ospedalieri.


Azioni sul documento
Strumenti personali