S.C. Ingegneria Clinica

pubblicato il 05/05/2015 15:35, ultima modifica 05/05/2015 15:35

La Struttura Complessa Ingegneria Clinica sovrintende allo svolgimento delle seguenti principali attività:

  • gestisce il processo di acquisizione, secondo le procedure previste e in conformità alla pianificazione o alle necessità estemporanee comunicate e/o previste nel piano di acquisizione elaborato dalla direzione della struttura;
  • gestisce la manutenzione, con particolare riferimento al "Risk Management", secondo le procedure previste e in conformità al Piano della Manutenzione;
  • gestisce tutte le problematiche afferenti al ciclo di vita dei SaMD (Software As Medical Device) in relazione al Piano di Gestione stabilito, al Piano di Acquisizione, al Piano della Manutenzione e alle specifiche procedure previste;
  • gestisce le verifiche di sicurezza e dei controlli di funzionalità sulle Tecnologie Biomediche/Dispositivi Medici installati in relazione al Piano di Gestione stabilito e in conformità alle procedure esistenti;
  • gestisce/supporta le istruttorie inerenti alla vigilanza sulle apparecchiature biomediche;
  • supporta direttamente la gestione e il coordinamento delle attività legate alla conduzione del Gruppo RIS/PACS (Radiology Information System)/Picture Archiving And Comunication System) Interaziendale;
  • supporta direttamente la gestione e il coordinamento delle attività legate alla conduzione della CPDM (Commissione Provinciale Dispositivi Medici);
  • gestisce le tematiche relative alla formazione del personale sanitario relativa all'utilizzo di tecnologie biomediche in conformità al Piano di Formazione e alle procedure esistenti e agli organi aziendali preposti.
Azioni sul documento
Strumenti personali