S.S. Igiene delle Produzioni Animali

pubblicato il 18/01/2008 18:40, ultima modifica 09/01/2020 15:50

Responsabile f.f.: Dott.a Paola Faggioli

Via Cassoli, 30 - 44121 - Ferrara

Tel. 0532-235982 Fax 0532-235985

e-mail: p.faggioli@ausl.fe.it

Gli Operatori effettuano periodicamente controlli con frequenze e modalità stabilite da norme comunitarie e da piani nazionali o regionali, nella fase della produzione primaria degli alimenti di origine animale.
Il controllo ufficiale sull'igiene delle produzioni animali si svolge nei diversi contesti di questo primo anello della catena alimentare: allevamenti, fornitori di mangimi e farmaci, ditte acquirenti e trasportatori di latte, ditte che gestiscono i sottoprodotti di o.a., fornitori di beni o servizi che possono influenzare la “materia prima” animale (latte, carne, uova, miele ecc..).
I controlli ufficiali consistono in verifiche ispettive e documentali che possono avvalersi o meno di campionamenti, misurazioni ed altre indagini strumentali finalizzate alla verifica del rispetto di criteri e parametri stabiliti dalla norma.
Le valutazioni conclusive sul controllo attuato, consentono di classificare l’OSA (operatore del settore alimentare) secondo una scala di rischio da cui dipenderanno sia le frequenze del controllo ufficiale per quell’ OSA che i possibili provvedimenti nel caso in cui vengano riscontrate non conformità.

Come si svolgono i controlli:

Check list per il Controllo Ufficiale negli allevamenti con produzione di latte destinato al consumo umano, doc. Nr. 1786

Verbale di campionamento di latte crudo, doc. Nr. 2822

Check list per il controllo ufficiale presso impianti di magazzinaggio di sottoprodotti di origine animale, doc. Nr. 4609

Check list per il Controllo Ufficiale presso impianti di combustione di grassi fusi in motore endotermico, doc. Nr. 6287

Azioni sul documento
Strumenti personali