Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Veterinario / Sicurezza alimentare / Sistema di Allerta Rapido - RASFF

Sistema di Allerta Rapido - RASFF

pubblicato il 19/07/2016 15:55, ultima modifica 30/04/2018 16:43

RASFF

Il Sistema Rapido di Allerta comunitario per alimenti e mangimi permette di notificare in tempo reale i rischi diretti o indiretti per la salute pubblica connessi al consumo di alimenti o mangimi. E' istituito sotto forma di rete, a cui partecipano gli Organi di controllo sul territorio (ASL, NAS e altri), le Regioni e Province Autonome, il Ministero della Salute e la Commissione Europea.

Questo sistema, nato nel 1979 e perfezionatosi nel tempo in seguito alle varie emergenze nel campo della Sicurezza alimentare, si basa sul principio che un Alimento o Mangime pericoloso, inadatto o potenzialmente pericoloso non può circolare su mercato e deve essere immediatamente ritirato o richiamato.

Il sistema permette di:

  • notificare a tutta la rete in tempo reale i rischi diretti o indiretti per la salute pubblica connessi al consumo di alimenti o mangimi
  • responsabilizzare in tempo reale l'Operatore del Settore Alimentare e dei Mangimi che deve attivarsi al fine di ritirare/richiamare dal commercio i prodotti non conformi
  • attivare le verifiche da parte dell'Autorità Competente (ASL) sul ritiro/richiamo dal commercio dei prodotti non conformi
  • tenere informato il consumatore/OSA/OSM in merito ai rischi alimentari emergenti.


Il mantenimento di un elevato standard di sicurezza alimentare trae origine pertanto da un lavoro integrato che vede coinvolti:

  • il Produttore (OSA/OSM) che ha l'obbligo di attivarsi immediatamente nel caso in cui venga a conoscenza di aver immesso sul mercato un prodotto pericoloso, inadatto o potenzialmente pericoloso per la salute del consumatore/animale
  • le Autorità competenti per il controllo che hanno il mandato di verificare che l'OSA/OSM metta in atto tutte le azioni atte a garantire che il prodotto non confre gli OSA ed informare i consumatori nonchè di contribuire, mediante il controllo dell'etichettatura, a garantire la presenza sul mercato di prodotti conformi;
  • il Consumatore che può contribuire, con le proprie segnalazioni (Modulo di segnalazione), a fornire indicazioni per il controllo e per il miglioramento continuo degli standard.

La Commissione Europea ha istituito sul proprio sito uno spazio apposito per la consultazione on line delle notifiche settimanali, weekly overview of alert and information notifications, trasmesse dai paesi della comunità:
https://webgate.ec.europa.eu/rasff-window/portal/

In questa sezione troverete pubblicate informazioni utili al Consumatore e all'OSA/OSM nonchè la reportistica riguardante le allerta alimentari che hanno interessato il territorio dell'ASL di Ferrara.

Report Allerta alimenti - anno 2015

Report Allerta mangimi - anno 2015

Report Allerta mangimi - anno 2016

Report Allerta alimenti e mangimi - anno 2017

Azioni sul documento
Strumenti personali