Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Veterinario / Prestazioni / Requisiti e informazione per l’ottenimento di codice aziendale per detenzione di equidi

Requisiti e informazione per l’ottenimento di codice aziendale per detenzione di equidi

pubblicato il 08/01/2021 18:05, ultima modifica 08/01/2021 18:27
  1. il proprietario deve verificare preventivamente presso il Comune i requisiti urbanistici (Sportello Unico per l'edilizia) necessari all'insediamento zootecnico (es. destinazione urbanistica dell'area,distanze minime da altri edifici, ecc.)

  2. il proprietario deve compilare il modulo di registrazione aziendale da presentare agli Uffici veterinari (per i cavalli produttori di derrate alimentari DPA è necessaria la presentazione di una SCIA al SUAP del comune di insediamento e per un numero superiore a 2 cavalli è necessaria la concimaia)

  3. gli animali devono essere identificati con microchip

  4. gli animali devono essere in possesso di passaporto (passaggio di proprietà ove richiesto)

  5. gli animali devono essere in possesso di Test per l'Anemia Infettiva Equina eseguito negli ultimi 36 mesi regioni a basso rischio (es. Emilia Romagna) e 12 mesi nelle regioni ad alto rischio

  6. gli animali devono essere movimentati con modello 4 elettronico (anche se spostati a piedi)

  7. il proprietario deve essere in possesso del registro di carico/scarico degli animali presenti

  8. il proprietario dovrà garantire gli adempimenti relativi all'anagrafe equina (Banca Dati Nazionale) direttamente o tramite delega all'Associazione Allevatori o altra

  9. in caso di animali destinati alla produzione di alimenti DPA, il proprietario dovrà tenere un registro dei trattamenti con medicinali veterinari.

Altre informazioni presso gli Uffici Veterinari territoriali.

 

A cura dei Veterinari Ufficiali dr.ssa Marta Fantinati, dott. Angelo Gardelli, dott. Vincenzo Naccari.

Rev. 08/01/2021

 

Azioni sul documento
Strumenti personali