Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Veterinario / Esposizioni di animali in fiere, mostre e manifestazioni

Esposizioni di animali in fiere, mostre e manifestazioni

pubblicato il 13/11/2008 18:15, ultima modifica 19/11/2016 13:15

Descrizione: per realizzare eventi con animali, come fiere, mostre, manifestazioni, ivi compreso il Palio, è necessario presentare una domanda al Comune per ottenere l’autorizzazione sanitaria, che viene rilasciata su parere dell'Unità Operativa Attività Veterinarie.

Destinatari: responsabili o titolari di manifestazioni, mostre, mercati, fiere, palii con animali 

Accesso: la domanda va presentata al Comune almeno sessanta giorni prima dell'evento.  Il Servizio si attiva su richiesta di parere da parte del Comune

Tariffa: € 20 per il parere veterinario (tariffario regionale)

Normative: DPR 320/54; LR 5/05; DGR 647/07; DGR 1703/12; Regolamenti comunali

Informazioni: è necessario allegare alla domanda una relazione tecnica che descriva almeno la tipologia degli animali coinvolti, date, programma e orari dell'evento, dispositivi e attrezzature utilizzati, eventuali attività svolte dagli animali ed ogni altra informazione utile a descrivere la manifestazione.

All'interno dell'autorizzazione sanitaria che verrà rilasciata sono precisate le condizioni igienico-sanitarie e di tutela degli animali che devono essere rispettate, in base alla situazione sanitaria (locale o nazionale), al tipo di evento, alle specie coinvolte, alle caratteristiche della manifestazione (commerciale, sportiva, amatoriale, ecc).

Ulteriori informazioni sui siti dei Comuni.

 

Azioni sul documento
Strumenti personali