Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Veterinario / Monitoraggio Molluschi / Sorveglianza sanitaria delle zone di produzione dei Molluschi Bivalvi

Sorveglianza sanitaria delle zone di produzione dei Molluschi Bivalvi

pubblicato il 20/11/2006 13:35, ultima modifica 21/10/2021 08:38

logo sic alim fe rev.jpg

 

 

 

 

 

 

Data ultima modifica:20/10/2021

 

 

Il piano di Sorveglianza delle zone di produzione dei Molluschi Bivalvi

image391.jpg

Nasce dall'applicazione dei Regolamenti (UE) 625/2017, 624/2019 e 627/2019 che stabiliscono norme specifiche per l'organizzazione dei controlli ufficiali sui prodotti di origine animale destinati al consumo umano. La Regione Emilia Romagna ha disposto la classificazione delle acque destinate a tali produzioni con la DGR n. 94 del 2014 così come modificata dalla Determinazione del 22/02/2021, n. 3077, stabilendo altresì le procedure e modalità concernenti il sistema di sorveglianza sanitaria nelle zone di produzione e raccolta di molluschi bivalvi vivi con la Determinazione n. 13959 del 11/08/2020. 

 

 All'interno del sito:

 

Documenti:

  1. Poligoni allevamento mitili a mare codice PG, Banchi naturali Chamelea gallina codice A, Sacca di Goro Vongola verace codice C

  2. Canali di Comacchio e foce Po di Volano

Azioni sul documento

Seguici sui social

direttori

 
Strumenti personali