Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Veterinario / Richiedere la Verifica degli automezzi adibiti al trasporto di animali

Richiedere la Verifica degli automezzi adibiti al trasporto di animali

pubblicato il 23/12/2008 16:35, ultima modifica 22/11/2016 15:55

Descrizione: rilascio del certificato di omologazione per gli automezzi utilizzati per i lunghi viaggi; verifica e vidimazione dell'autodichiarazione del trasportatore per gli automezzi utilizzati per i viaggi brevi; registrazione degli automezzi per il trasporto dei propri animali su distanze inferiori ai 50 Km da parte del produttore primario; registrazione degli automezzi per il trasporto in conto proprio di equidi non da macello.

Destinatari: proprietari di automezzi per il  trasporto di animali.

Accesso: richiesta diretta all'Ufficio veterinario territorialmente competente.

Modulistica:

 

Tariffe (Tariffario regionale DGR n.98/2012):

  • Verifica automezzi con rilascio certificato di omologazione (per trasporti per conto terzi internazionali di durata superiore alle 8 ore, o nazionali di durata superiore alle 12 ore) 90,00
  • Verifica automezzi con rilascio autorizzazione (per trasporti per conto terzi in ambito nazionale) 60,00
  • Registrazione e attestazione (per trasporti dei propri animali sui propri mezzi compresi i cavalli da diporto) 16,00

Normative: Reg. (CE) n.1/2005; DGR n. 971/08

Informazioni: il richiedente compila la domanda in bollo e la recapita all'Ufficio veterinario territorialmente competente, unitamente ad una seconda marca da bollo, che verrà applicata sull'autorizzazione, e ad un certificato di omologazione o un'autodichiarazione del trasportatore, compilata e vidimata dal veterinario dell'AUSL, per ogni automezzo.

Azioni sul documento
Strumenti personali