Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Veterinario / Certificato per l'invio di animali o loro produzioni (ovuli, embrioni, sperma, etc) verso altri Paesi dell'Unione Europea (scambi intracomunitari) o verso Paesi Terzi

Certificato per l'invio di animali o loro produzioni (ovuli, embrioni, sperma, etc) verso altri Paesi dell'Unione Europea (scambi intracomunitari) o verso Paesi Terzi

pubblicato il 21/11/2008 12:20, ultima modifica 21/11/2016 18:46

Descrizione: certificazione sanitaria recante le informazioni previste da norme comunitarie e diverse per specie animale ed in relazione alla situazione epidemiologica; è necessaria per inviare animali e loro produzioni all'interno della UE o per portarveli al proprio seguito; con normativa diversa ed accordi fra Stati è possibile emettere certificazioni pure per le stesse fattispecie da recare in Paesi Terzi (esportazione)

Destinatari: imprenditori zootecnici e cittadini che viaggiano con animali propri

Accesso: richiesta diretta all'Ufficio veterinario territorialmente competente.

Tariffa: a seconda del numero di capi e della specie animale 

Normative: D.lgs 28/1993, Reg. 599/2004/CE

 

Azioni sul documento
Strumenti personali