CORSO MEDICI COMPETENTI Novembre 2013

pubblicato il 07/02/2014 12:10, ultima modifica 18/10/2016 08:16
DENUNCIA/SEGNALAZIONE MALATTIA PROFESSIONALE
Il ruolo del medico competente…..:rapporti del Medico Competente con il Servizio Sanitario Nazionale
Dati sanitari aggregati trasmissione telematica
L’INAIL ha predisposto un applicativo web strutturato in maniera da rendere le operazioni di inserimento dei dati e la loro trasmissione il più possibile semplificata e standardizzata mediante l’automazione dei diversi campi di inserimento
Ruolo del MC rapporti con AUSL
Il ruolo del Medico Competente alla luce del D. Lgs. 81/08 e del Decreto 9/07/2012: Rapporti del Medico Competente con il Servizio Sanitario Nazionale
Modulo denuncia malattie professionali
Decreto Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124
INAIL comunicazione Medico Competente 1
Panoramica dell'applicativo
INAIL comunicazione Medico Competente 2
Manuale utente
DM 9 aprile 2008-INAIL
Obblighi del Medico Competente
Obblighi del medico in caso di infortunio sul lavoro o di sospetta malattia professionale
Modello 5 SS
CERTIFICAZIONE MEDICA DI MALATTIA PROFESSIONALE
DECRETO 11 dicembre 2009
Aggiornamento dell'elenco delle malattie per le quali e' obbligatoria la denuncia ai sensi e per gli effetti dell'articolo 139 del testo unico approvato, con decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124 e successive modifiche e integrazioni.
Relazione MC ruolo dell'INAIL
L’art. 40 D.lgs 81/08 prevede che entro il primo trimestre dell’anno successivo all’anno di riferimento il medico competente trasmetta, esclusivamente per via telematica, utilizzando la nuova Procedura Medico Competente, ai servizi competenti per territorio (AUSL) le informazioni, elaborate evidenziando le differenze di genere, relative ai dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori, sottoposti a sorveglianza sanitaria secondo il modello 3B.
Azioni sul documento
Strumenti personali