Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Sanità Pubblica / Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione / LABORATORI CHE EFFETTUANO ANALISI NELL'AMBITO DELLE PROCEDURE DI AUTOCONTROLLO DELLE IMPRESE ALIMENTARI

LABORATORI CHE EFFETTUANO ANALISI NELL'AMBITO DELLE PROCEDURE DI AUTOCONTROLLO DELLE IMPRESE ALIMENTARI

pubblicato il 08/02/2012 11:10, ultima modifica 02/10/2019 10:15

LaboratorioLa normativa comunitaria e nazionale vigente in materia d’igiene e sicurezza alimentare  prevede che le industrie  operanti nel settore applichino procedure di autocontrollo, nell’ambito delle quali possono essere disposti dei controlli analitici dei prodotti alimentari al fine di verificare l’efficacia  del sistema di autocontrollo.
Le analisi dei prodotti alimentari ai fini dell’autocontrollo possono essere affidate  dal responsabile dell’autocontrollo anche a laboratori esterni  all’industria alimentare inseriti in elenchi predisposti dalla Regioni e Province autonome.
I laboratori d’analisi presenti sul territorio regionale che intendono conseguire l’iscrizione nell’elenco regionale devono essere conformi ai criteri generali e ai requisiti indicati nell’Accordo tra Ministero della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano – Repertorio atti n. 2028 del 17 giugno 2004.
Con successivo Accordo fra Stato e Regioni, sancito  in sede di Conferenza Stato-Regioni in data 8 luglio 2010, sono state definite “Modalità operative di iscrizione, aggiornamento, cancellazione  dagli elenchi regionali di laboratori e modalità per l’effettuazione di verifiche ispettive uniformi per la valutazione di conformità dei laboratori”
La Regione Emilia Romagna, con Delibera di Giunta Regionale n. 386 del 28 marzo 2011, oltre a revocare la precedente DGR n. 236 del 05/03/07, ha provveduto al recepimento del suddetto Accordo, demandando a successiva Determinazione del Responsabile del Servizio Veterinario e Igiene degli Alimenti della Direzione generale Sanità e politiche sociali l’aggiornamento e la revisione delle procedure di iscrizione dei laboratori in questione al link https://www.alimenti-salute.it/documentazione-regionale/90363.

L'elenco delle prove accreditate per ciascun laboratorio inserito nel suddetto elenco regionale è reperibile nel sito di ACCREDIA selezionando la provincia ed il laboratorio ricercato.

La domanda d’iscrizione deve essere presentata (tramite PEC) al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Ferrara – Via F.Beretta, 7 – 44100 Ferrara , corredata della documentazione necessaria specificata negli allegati riportati nella sopraccitata procedura e dell’attestazione di versamento di Euro 60,00 mediante:

  • Bonifico bancario: Carisbo-Intesa San Paolo dell'Azienda USL - IBAN: IT12 Y030 6902 4771 0000 0046 060;
oppure
  • Conto corrente postale n. 10438448 per tutti i Comuni della Provincia.

 

Da indicare in causale:  iscrizione elenco regionale laboratori analisi alimenti-SCIAN”.

Azioni sul documento
Strumenti personali