In primo piano

pubblicato il 03/11/2009 16:30, ultima modifica 30/03/2010 16:28

GenitoriPiù - Prendiamoci più cura della loro vita -

icona bambino GenitoriPiùLe esperienze indicano come tra gli strumenti di promozione della salute, occupino un posto di rilievo gli interventi di prevenzione primaria, per affrontare quelle che rimangono le principali cause di mortalità e morbosità nel primo anno di vita: malformazioni congenite, prematurità, SIDS, incidenti, patologie infettive prevedibili.

La campagna "GenitoriPiù" richiede la partecipazione attiva e un'assunzione sempre maggiore di iniziativa e responsabilità da parte dei genitori per la protezione della salute dei propri figli. Gli operatori dell'area materno-infantile sono chiamati a fare altrettanto, a loro è richiesta più competenza, capacità di iniziativa e la necessaria assunzione di responsabilità nei confronti delle famiglie. Solo così si potranno affrontare aspetti riguardanti la salute del bambino e la promozione della salute futura.

Il nome del progetto "GenitoriPiù" vuole trasmettere ai genitori i valori: essere GenitoriPiù vuol dire offrire ai propri figli una protezione consapevole, più salute, più sicurezza, più difese e più vita, ma vuol dire anche essere aiutati da istituzioni più consapevoli e più collaborative.

Azioni dell'Azienda USL di Ferrara

Corso di formazione in moduli distrettuali:

Il corso di formazione è lo strumento necessario in una comunità per conoscere, condividere, progettare a livello locale azioni più efficaci che tengono conto delle specificità del territorio. E' stato rivolto a tutte le figure professionali che condividono con i genitori le scelte dell'educazione, la salute, la sicurezza e il benessere del bambino.

Relazioni del corso:

 

Campagna "Sigarette spezzate"

sigarette spezzate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bimbi in bici

Bimbi in biciNell'ambito del Progetto ministeriale "Genitori Più" sono previste 7 azioni per la cura del bambino nelle prime età della vita. Una delle azioni prevede "Proteggerlo in auto con l'uso del seggiolino". I pediatri della provincia di Ferrara hanno ritenuto di associare a questa azione le informazioni per trasportare correttamente il bambino in bicicletta. Per questo sono stati prodotti degli strumenti informativi per i genitori.

Vedi locandina

Azioni sul documento
Strumenti personali