Primo piano

pubblicato il 06/02/2009 15:58, ultima modifica 30/03/2010 16:29

Percorsi - Contrasto al tabagismo in provincia di Ferrara-

corsa muraNell'ambito dei percorsi dei Piani per la Salute, la prevenzione del tumore al polmone, è stata indicata come priorità, e la equa distribuzione dei servizi presenti sul territorio una delle condizioni per affrontare il determinante maggiore del tumore, vale a dire l'abitudine al fumo di sigaretta. La progettazione che si è sviluppata in seguito, si è inserita nella precedente progettazione. E' così nato un piano coordinato e monitorato delle azioni e nei risultati, che, nel biennio 2007-2008 ha ottenuto il supporto della Regione Emilia Romagna, per la sperimentazione di nuovi percorsi. (continua)...

Programma dell'incontro

Interventi: E. Arveda, D. Beltrami, D. Braga, M. Darbo, A. De Togni, A.M. Ferrari, D. Finessi, C. A. Guidoboni, M. Mascellani (1, 2), P. Pasetti, D. Pelizzola, S. Quintavalle, M.C. Sateriale, R. Sivieri, C. Sorio, U. Viviani

Corso di formazione "Quando nasce un bambino, nasce una famiglia"

Corso "Quando nasce un bambino nasce una famiglia"La nascita di un bambino è universalmente riconosciuta come un evento naturale, tuttavia non è infrequente fra le neomamme la possibilità che si manifesti una reazione di disagio e di profondo malessere. La sofferenza psicologica della madre in gravidanza e nel post-partum rappresenta una questione clinica complessa, visti i fattori biologici, psicologici e sociali che intervengono e richiede pertanto un approccio altrettanto articolato che trova nella multidisciplinarietà degli interventi la risposta più adeguata.

Il corso di formazione ha come obiettivo di sensibilizzare e formare i diversi professionisti coinvolti nei percorsi di cura della donna gestante e nel periodo perinatale in modo da evitare che i disturbi emozionali delle donne dopo il parto siano sottovalutati e mettendoli in grado di interventi capaci di garantire migliori condizioni di vita a madre e neonato.

Programma del corso

Relatori del corso: A. Battaglia, C. Cuoghi, C. Edelstein, C. Meneghini, I. Merlin, L. Rossi, M.C. Sateriale, M. Vezzani

"Parla con noi" icona Parla con noi

Martedì 1 aprile si è conclusa l’iniziativa "Parla con Noi", un progetto promosso dall’U.O. Piani per la Salute dell'Azienda USL di Ferrara, con la collaborazione del Dipartimento di Salute Mentale e del Centro per le Famiglie del Comune di Ferrara.
L’iniziativa consisteva in un ciclo di incontri - 4 complessivamente - durante i quali veniva proiettato e discusso un film. La rassegna era rivolta a mamme con bambini piccoli, fino a 6 anni, e si è svolta al CPF “Isola del Tesoro”, con la presenza di un’educatrice e una psicologa del DSM, e di un’educatrice del Centro per le Famiglie.

    L’esperienza, secondo quanto espresso dalle partecipanti, è stata molto positiva, avendo favorito il confronto e l’emergere di emozioni, di diversi punti di vista e in quanto occasione di riflessione.
    Le tematiche affrontate dal gruppo sono state molte: dall’importanza dell’ascolto di sé, dei propri bisogni, del mantenere spazi e interessi personali, alla difficoltà nel conciliare tempi e modi del lavoro e del carico familiare, e ancora l’importanza del sostegno e aiuto da parte del partner o altre figure nel crescere i figli, l’inadeguata rete di supporto familiare e sociale, la solitudine di alcuni momenti…

   Alla conclusione dell’incontro, tramite la somministrazione di un semplice questionario, è stata fatta una valutazione da parte delle partecipanti.
È emersa una soddisfazione generale, a volte anche al di sopra delle aspettative, con la richiesta di continuazione del progetto.

Programma dell'iniziativa 

Incontro pubblico "Prima della depressione"

icona Libro RealeProgramma integrato di prevenzione della depressione femminile.

Presentazione del libro di Elvira Reale.

Nell'occasione dell'incontro è stato illustrato il progetto per prevenire la depressione femminile, parte del Piano per la Salute e il Benessere Sociale.

 

Era presente Elvira Reale, autrice del libro "Prima della depressione".
Giovedì 14 febbraio h. 10:00 - 13:00 - Teatro Ridotto del Comune di Ferrara.

Programma dell'incontro

Interventi: C. Benvenuti, F. Cigala Fulgosi

Bando di concorso per una campagna di prevenzione della depressione femminile

Concorso a premi per gli studenti dell'Università di Ferrara, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di Studi in Comunicazione Pubblica, della Cultura e delle Arti, e in Scienze dell'Educazione.

Bando di concorso

Vincitori del concorso

Liberi di essere responsabili

autoscuoleDalle mostra sulla sicurezza stradale, presentata nel 2006 a Ferrara e ospitata nel 2007 da diversi comuni del ferrarese, è stato ricavato un libretto per gli studenti ed i neo patentati della provincia. Le autoscuole contattate, tramite le Associazioni di categoria UNASCA e FEDERTAI, hanno espresso il loro apprezzamento per l'iniziativa inserendo il libretto nel loro programma di studio. Si tratta di venti pagine dal titolo "Liberi di essere responsabili". I contenuti non riguardano solo i dati sull'incidentalità, ma soprattutto le cause che sono alla base del "fenomeno incidenti". Il lavoro è stato finanziato dall'Osservatorio Regionale per la Sicurezza e l'Educazione Stradale. Sono state stampate 5.000 copie, delle quali 1.500 verranno distribuite nella scuola e le restanti 3.500 copie saranno destinate alle autoscuole.

L'intento è quello di fornire un materiale di facile lettura che possa sollecitare nei giovani lettori un interesse alla sicurezza e quindi portare un piccolo contributo alla prevenzione degli incidenti stradali.

 "Le sfumature del fumo"

Icona Sfumature del FumoDal 15 ottobre 2007 al 31 gennaio è stata effettuata una campagna informativa orientanta alla disassuefazione dal fumo di tabacco, rivolta alla popolazione adulta: uomini, donne e genitori della provincia di Ferrara. Obiettivi: offrire motivazioni positive per smettere di fumare invece di ricorrere ad immagini o parole che evocano il rischio; aiutare le persone che vogliono smettere, invitandole a rivolgersi ai Centri Antifumo della provincia.

L'azione comunicativa avrà una copertura provinciale tramite l'utilizzo di manifesti 70x100 cm di colori diversi: blu per gli uomini, rosso per le donne e giallo per i genitori.

A Ferrara si prevede l'utilizzo di maximanifesti formato 6x3 mt, nei luoghi più visibili della città (Via Darsena, Via Piangipane, Parcheggio Kennedy, Via Rampari S.Rocco).

Per il 2008 è prevista la diffusione e l'affissione dei manifesti presso le sale di attesa degli ambulatori dei Medici di Medicina Generale, i Pediatri di Libera Scelta, e presso i luoghi di aggregazione di altri enti (per es. Comune di Ferrara).

Il progetto è stato ospitato sulla newsletter della rivista"Marketing sociale e comunicazione per la salute", diretta dal dott. Giuseppe Fattori.

Azioni sul documento
Strumenti personali