L'autorizzazione REACH

pubblicato il 06/03/2012 09:54, ultima modifica 06/03/2012 09:54
L'autorizzazione alla produzione ed uso delle sostanze chimiche

L’altro elemento innovativo introdotto dal REACH è rappresentato dall’obbligo per tutti i fabbricanti, gli importatori o gli utilizzatori a valle che utilizzano o immettono sul mercato sostanze aventi caratteristiche di pericolosità particolarmente preoccupanti di richiedere preventivamente ad ECHA un’autorizzazione a prescindere dalle quantità in gioco.

La UE persegue il preciso scopo dell’eliminazione delle sostanze più pericolose ed incentiva la ricerca di soluzioni alternative, pertanto ECHA per tali sostanze concederà l’autorizzazione a restare sul mercato solo a certe condizioni, per determinati usi e per tempi definiti.

Azioni sul documento
Strumenti personali