Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Dipartimento Interaziendale Gestionale Farmaceutico / Farmaci / TICKET ASSISTENZA FARMACEUTICA CONVENZIONATA, CODICI ESENZIONE / INTERVENTI STRAORDINARI A SEGUITO DEGLI EPISODI SISMICI IN EMILIA-ROMAGNA

INTERVENTI STRAORDINARI A SEGUITO DEGLI EPISODI SISMICI IN EMILIA-ROMAGNA

pubblicato il 11/06/2012 14:55, ultima modifica 10/02/2017 10:20
Proroga per tutto il 2017 degli interventi straordinari per le popolazioni colpite dal sisma 2012
DGR n. 2246/2015
“Prosecuzione di interventi di cui alla DGR n. 493/2015 in materia di compartecipazione alla spesa per l’accesso alla prestazioni di specialistica ambulatoriale, farmaceutica e assistenza termale nei territori colpiti dal sisma” ha prorogato fino al 31/12/2016 l’esenzione T12 (Esenzione terremoto 2012 ER) agli assistiti rientranti nelle specifiche della Delibera stessa.
Aggiornamenti Terremoto, esenzioni ticket per le popolazioni colpite
DGR 1154/2012
Ulteriori indicazioni e chiarimenti circa l'applicazione della Circolare 9/2012 Regione Emilia Romagna
Prot.n. 39754 del 15 giuno 2012
"Dispensazione Farmaci Fascia C Emergenza Terremoto"
Nota Dipartimento Farmaceutico Interaziendale prot. 38285: Indicazioni concernenti l’esenzione dal ticket ed altri provvedimenti di carattere sanitario per le persone colpite dal sisma
La Regione Emilia Romagna ha stabilito di riconoscere il diritto all’esenzione alla compartecipazione alla spesa sanitaria per ogni tipo di prestazione sanitaria erogata dalle strutture del SSN, compresa l’ Assistenza Farmaceutica nei confronti delle categorie specificate nella Nota allegata. Le disposizioni decorrono dal 11/06/2012 con validità fino al 30/09/2012 salvo proroghe.
Circolare Regione Emilia-Romagna 9/2012
Con la Circolare 9/2012 la Regione Emilia Romagna ha adottato i provvedimenti a sostegno delle persone e delle imprese colpite dal terremoto. Esenzione da tutti i ticket per residenti nei Comuni terremotati, per lavoratori che hanno perso il lavoro a causa di danni nelle imprese dove erano impiegati, per residenti nei Comuni capoluogo (Bologna, Modena, Reggio Emilia, Ferrara) che hanno avuto danni (e inagibilità) alle abitazioni.
Allegato 1 alla Circolare 9/2012
L’elenco dei Comuni dell’Emilia-Romagna danneggiati dal terremoto
Allegato 2 alla Circolare 9/2012
Autocertificazione
DGR 747/2012
"Interventi straordinari in materia sanitaria, socio-sanitaria e sociale a seguito dei recenti episodi sismici in Emilia-Romagna"
Azioni sul documento
Strumenti personali