Tu sei qui: Home / L'Azienda / Dipartimenti / Servizio Comune Tecnico e Patrimonio / Unità Operativa Ingegneria Clinica / U.O. Ingegneria Clinica (manutenzione correttiva)

U.O. Ingegneria Clinica (manutenzione correttiva)

pubblicato il 22/02/2006 10:03, ultima modifica 30/03/2010 16:26
Manutenzione correttiva


Quando un'apparecchiatura presenta un qualsiasi inconveniente, il Reparto utilizzatore è tenuto ad inviare via fax o Web,  la richiesta con modulo/procedura apposita. La modulistica cartacea è prelevabile dal WEB o si può richiederla direttamente all'UOIC. Per chi ha un computer in rete può essere collegato al sito delle apparecchiature (è possibile visualizzare tutte le apparecchiature del proprio centro di costo, inviare direttamente ed in tempo reale una richiesta di riparazione e seguirne l'iter, è possibile vedere quale ditta è stata interpellata, con i relativi ricambi utilizzati, costi, ecc.); per chi non dovesse essere ancora collegato, fare richiesta all'Ingegneria Clinica.

Per tale collegamento è necessario avere un personal computer collegato alla rete.

Si rammenta che le apparecchiature che devono essere riparate, devono essere consegnate alla ditta o tecnico "sanitizzate" e comunque, preventivamente, il personale utilizzatore deve spiegare se esistono eventuali pericoli.

Contenuti correlati
Interventi
Azioni sul documento
Strumenti personali